Skip to content

Open day per tamponi e vaccini a Roccastrada

Screening di massa a vaccinazione ad accesso diretto a Roccastrada, il prossimo fine settimana. Intanto la Asl riapre il centro vaccinale a Manciano
Un'infermiera vaccina una paziente contro il Covid

ROCCASTRADA. Arriva il camper della Asl, a Roccastrada, per una giornata dedicata alla lotta al Covid, domenica 28 novembre, con vaccinazione ad accesso libero per chi non ha ancora iniziato il ciclo di immunizzazione, oppure per chi ha fatto la seconda oltre 5 mesi fa. Contemporaneamente verrà fatto uno screening di massa con i tamponi gratuiti offerti alla popolazione in diversi punti del territorio comunale, in questo caso anche lunedì 29.

La decisione è stata presa dal sindaco, Francesco Limatola, che lo aveva annunciato nei giorni scorsi sulle pagine di Maremma Oggi, dopo che nel territorio comunale si erano registrati due focolai, oltre 50 persone positive in isolamento domiciliare e circa 90 contatti in quarantena. Una situazione che ha spinto il primo cittadino a replicare, ampliandolo, quanto già fatto nei mesi scorsi nella fase acuta della seconda ondata della pandemia, a marzo.

«Lancio un appello a chi ancora non ha ancora fatto il vaccino – dice Limatola – affinché colga questa occasione. Allo stesso modo invito chi deve fare la terza dose a venire a Sticciano e a Roccastrada e approfittare della presenza del camper più vicino a casa. Questo è il momento di fare il salto che ancora manca per sconfiggere la pandemia, dobbiamo alzare un muro sanitario contro il virus e il vaccino, insieme ai comportamenti responsabili, è quello che ci permette di farlo.

Allo stesso modo il tampone ci aiuterà a a individuare i soggetti asintomatici che inconsapevolmente possono veicolare il virus. Un ringraziamento alla Asl, al Coeso e alle associazioni di volontariato che hanno collaborato con il comune per organizzare la giornata», conclude Limatola.

Luoghi e orari del camper vaccinale

L’ambulatorio mobile, domenica 28, sarà a Sticciano Scalo, di fronte Centro civico, dalle 9 alle 13. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19, si sposta a Roccastrada, di fronte a “Kaos Kreativo“, ex circolo Arci. L’accesso è diretto e senza prenotazione, il vaccino è il Moderna e potranno farlo tutti coloro che non hanno ancora iniziato il ciclo di immunizzazione. Viceversa, la seconda dose è possibile solo per chi ha già fatto la prima con lo stesso vaccino. Infine, possono fare la terza dose tutti coloro che hanno fatto la seconda da più di 5 mesi. In questo caso devono portare il certificato vaccinale con l’indicazione della data della seconda dose.

Luoghi e orari dei tamponi

Anche in questo caso l‘accesso è diretto. Il test antigenico viene offerto gratuitamente, ma se non potrà essere utilizzato come green pass temporaneo se negativo.  Sempre domenica 28 novembre, è possibile fare il tampone a Sticciano Scalo, dalle 9 alle 13, alla palestra comunale di via Vecchia. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19, i tamponi si fanno a Roccastrada, nella sala consiliare. Lunedì 29, screening di massa a Roccatederighi, dalle 15 alle 19, al Centro civico in Via Roma.

Ulteriori informazioni sul sito del Comune

Riapre il centro vaccinale a Manciano

Il 7 dicembre la Asl riapre il centro vaccinale a Manciano, nelle Ex Stanze, nel centro storico del paese. Fino a poche settimane fa era stato utilizzati il palazzetto dello sport, poi chiuso quando i numeri della pandemia sembravano in regressione. La nuova sede è già stata esaminata e valutata idonea all’attività di vaccinazione dai tecnici della Asl e sarà a disposizione dell’Azienda a partire dal 7 dicembre. Qui, sarà possibile effettuare 200 vaccini al giorno, tramite prenotazione sul portale regionale dove la nuova sede sarà inserita non appena pronta per avviare l’attività.

Peraltro, domani, 26 novembre, il Comune di Manciano ha organizzato lo screening con tamponi antigenici rapidi per gli alunni, i docenti e il personale scolastico della scuola dell’infanzia, delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Manciano, di Poggio Murella e Saturnia. I tamponi saranno eseguiti su base volontaria dal personale della Misericordia di Manciano e dal personale sanitario della farmacia Magaldi di Saturnia

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati