Skip to content

Ex Marraccini, ordinanza del sindaco per i lavori

Fino a quando tutte le verifiche non saranno effettuate via Mazzini resterà chiusa nel tratto sotto alla facciata
Le impalcature da montare
Le impalcature davanti all’ex Marraccini

GROSSETO. In seguito al distaccamento di alcuni calcinacci e alle verifiche dei vigili del fuoco che hanno segnalato la presenza di parti pericolanti nel fabbricato dell’ex cinema Marraccini in via Mazzini, il sindaco ha firmato un’ordinanza per l’esecuzione di interventi di consolidamento e ripristino dell’edificio a tutela della pubblica e privata incolumità.

Non potendosi escludere la possibilità di ulteriori distacchi, per eliminare la situazione di potenziale pericolo, il Comune di Grosseto ordina al condominio dell’immobile di via Mazzini n. 153-163 di procedere immediatamente e comunque entro 10 giorni dall’emissione dell’ordinanza, alla verifica di stabilità di tutte le facciate interessate da parte di un professionista abilitato e conseguentemente all’esecuzione di lavori di ripristino per la messa in sicurezza dell’immobile, invitando all’esecuzione di tutti i lavori di manutenzione e consolidamento per ripristinare integralmente le condizioni originarie di sicurezza e di decoro del fabbricato.

Fino a quando tutti i lavori e le verifiche non saranno effettuate, le aree sottostanti le facciate dell’immobile, comprese tra i civici 153 e 159 di via Mazzini e la parte antistante le mura medicee, restano interdette al passaggio veicolare e pedonale.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati