Skip to content

Vandali spaccano le panchine sulle Mura

Due panchine spostate e spezzate. È successo proprio sopra a piazza Esperanto
Una delle panchine spezzate

GROSSETO. Forza ne hanno, perché le panchine sono pesanti. Cervello, a quanto pare, meno.

Così la notte di Capodanno qualcuno ha pensato bene di danneggiare e spezzare due panchine sulle Mura. È successo proprio sopra a piazza Esperanto.

A segnalare il caso è Paolo Quaranta, ex direttore dell’Ato 6 Ombrone.

Un fine anno con prova di forza o di scemenza

È lui a postare due foto ed a scrivere: «Qualcuno ha festeggiato la fine dell’anno con prove di forza o di scemenza».

La seconda panchina danneggiata

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected