Skip to content

Una vittima di Covid, aumentano i contagi e i ricoveri

È un’anziana deceduta in area medica. A Grosseto, un terzo di tamponi rispetto a Siena e meno della metà di quelli effettuati ad Arezzo
Immagine di coronavirus al microscopio

GROSSETO. Un’anziana donna è deceduta oggi, 24 dicembre, in area medica Covid, portando a 238 il numero delle persone che sono morte dall’inizio della pandemia.

Salgono a 88 i nuovi casi di Covid oggi, 24 dicembre in provincia di Grosseto e salgono anche i ricoveri in malattie infettive, 26 contro i 24 di ieri, mentre restano fermi a 7 in terapia intensiva. Un terzo dei contagi (30) sono stati individuati nella fascia di età 19-34 anni e un terzo (27) in quella tra 50 e 64.

Le province di Siena e Arezzo, che fino alla settimana scorsa erano sotto la media regionale dei nuovi casi su 100mila abitanti, in pochi giorni hanno sfondato il tetto dei 300, arrivando rispettivamente a 362 e 329 (la media in Toscana è 297, in Italia 352), mentre ora Grosseto è ferma a 289.

Il dato di per sé non è significativo se non rapportato al numero dei tamponi, che a Siena sono il triplo (2.035) di quelli effettuati a Grosseto (676) e un terzo in più di quelli di Arezzo (1.781). Dato che la differenza tra il numero dei residenti non è nelle stesse proporzioni (circa 221.692 a Grosseto, 262.384 a Siena e 342.654 ad Arezzo), l’ipotesi è che funzioni meglio il tracciamento dei contatti.

I tamponi registrati sul report, infatti, sono i molecolari richiesti dalle Usca per i contatti stretti dei positivi, in aggiunta a quelli (in numero molto inferiore) richiesti effettuati al pronto soccorso o all’ingresso nei reparti ospedalieri.

Il numero dei positivi in carico alla Asl è salito da1.147 a 1.187, i contatti stretti in quarantena scendono a 3.070.

La distribuzione dei contagi è di 28 a Grosseto, 13 a Follonica, 5 a Cinigiano, Castel del Piano e Gavorrano, 4 a Castiglione della Pescaia, Arcidosso e Monte Argentario, 3 a Manciano, Massa Marittima, Orbetello e Scarlino, 2 Civitella Paganico, Roccastrada e Sorano, 1 a Isola del Giglio e santa Fiora.

 

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati