Skip to content

Una vittima di Covid e nuovi 41 casi in Maremma

È una 90enne ricoverata da una settimana nel reparto di malattie infettive a Grosseto
Medici e infermieri n malattie infettive Covid
Medici e infermieri nell’area Covid del Misericordia a Grosseto

GROSSETO. Il Covid ha fatto un’altra vittima in Maremma, oggi 13 dicembre. È un’anziana di 90 anni, ricoverata dal 5 dicembre nel reparto di malattie infettive all’ospedale di Grosseto. In calo, invece, i nuovi positivi, che passano dai 59 di ieri a 41. Stazionaria la situazione dei ricoveri in terapia intensiva, dove i letti occupati restano 5, mentre scendono da 26 a 24 in malattie infettive.

I positivi in carico alla Asl sono passati da 973 a 1.008, dei quali 960 in isolamento domiciliare, mentre i contatti stretti in quarantena sono saliti da 1.950 a 2.010. 

Per quanto riguarda la distribuzione sul territorio, 14 casi sono stati individuati a Grosseto, 6 a Monte Argentario e a Orbetello, 4 a Cinigiano, 3 a Castiglione della Pescaia, 2 a Pitigliano, 1 a Campagnatico, Capalbio, Castel del Piano, Civitella Paganico, Follonica e Manciano.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati