Skip to content

Rubano i monopattini per il noleggio, denunciati

Due uomini finiscono nei guai: sono stati beccati dai carabinieri con la refurtiva
Uno dei monopattini ritrovati dai carabinieri
I monopattini ritrovati dai carabinieri

GROSSETO. I monopattini vanno letteralmente a ruba. Se ne sono accorti i responsabili della società che li noleggia per il Comune di Grosseto, che ne hanno visti sparire diversi. Qualcuno infatti, anziché utilizzarli e lasciarli per i prossimi utilizzi, ha ben pensato di portarli via, rubandoli.

Sono state due le segnalazioni arrivate ai carabinieri: i militari della compagnia di Grosseto si sono subito messi all’opera e ieri pomeriggio, venerdì 11 settembre, a Grosseto e Cinigiano, in due diverse perquisizioni, li hanno ritrovati.

Il comando stazione di Grosseto, infatti, si trovava già da tempo sulle tracce di un sessantenne grossetano, già noto alla giustizia, e gli elementi raccolti nel corso delle indagini non hanno lasciato dubbi ai carabinieri che, in casa sua, hanno ritrovato alcuni dei monopattini rubati. Nell’abitazione sono state trovate anche delle armi ad aria compressa, sulle quali sono ancora in corso accertamenti al fine di stabilirne tipologia e legittimità di detenzione.

Fulminea, inoltre , è stata l’attività condotta dai militari della stazione di Cinigiano che, ricevuta la segnalazione della presenza nel loro territorio di altri monopattini elettrici, sono riusciti in poche ore a risalire ad un cittadino italiano che vive proprio in quel comune, nella cui proprietà hanno trovato il bottino costituito da altri due monopattini. Oltre alle dovute comunicazioni alla Procura a carico dei responsabili, i carabinieri hanno restituito i monopattini alla società, in modo che possano essere rimessi nella disponibilità dei cittadini.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati