Skip to content

Ragazzo muore nell’auto fuori strada

L’auto viaggiava probabilmente a velocità sostenuta: il giovane non ce l’ha fatta, il motore della vettura era a 80 metri di distanza
I soccorritori intorno all'auto
Un’immagine del terribile incidente sulla Castiglionese

GROSSETO. Un ragazzo è morto, un uomo di 55 anni originario di Gavorrano ma residente a Grosseto è rimasto praticamente illeso nello schianto avvenuto questa mattina, lunedì 11 ottobre, poco dopo le 2, sulla Castiglionese.

L’auto sulla quale i due viaggiavano, una Bmw 320, è finita fuori strada: dell’abitacolo è rimasto poco. Il quarantenne che era alla guida ha riportato solo pochi traumi: è stato accompagnato con l’ambulanza all’ospedale di Grosseto. Il ragazzo che era seduto accanto a lui, un 31enne di origini nordafricane che non aveva però con sé i documenti e del quale ancora non si conoscono le generalità, è rimasto incastrato tra le lamiere ed è morto.

Sul posto sono intervenute subito le ambulanze della Croce Rossa, i vigili del fuoco, l’automedica del 118 e i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica.

Lo schianto è stato tremendo: quando i soccorritori sono arrivati, il motore della Bmw era a 80 metri di distanza dalla vettura. A tradire il conducente dell’auto, potrebbe essere stata la velocità: il fondo stradale  è sconnesso  nel punto in cui l’auto è schizzata fuori strada, poco dopo il Cemivet, mentre viaggiava in direzione di Macchiascandona.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati