Skip to content

Il Covid fa un’altra vittima in Maremma

È una donna di 84 anni, deceduta il 13 settembre all’ospedale di Grosseto
Immagine di coronavirus al microscopio

GROSSETO. Il Covid fa un’altra vittima in Maremma. È una donna di 84 anni, di Grosseto, ricoverata per la seconda volta il 21 agosto, dopo un periodo di permanenza nelle cure intermedie, deceduta ieri, 13 settembre 2021, nel reparto di malattie infettive.

In aumento i nuovi casi  in provincia di Grosseto, secondo il report della Asl aggiornato alle 14 di oggi, 14 settembre 2021. Da otto  passano a dieci, ma con un numero di tamponi di oltre il doppio rispetto al giorno prima, ovvero 500 contro 230.

Scendono a 21 i ricoverati nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Misericordia, mentre restano fermi a tre i letti occupati in terapia intensiva.

I nuovi casi, anche oggi, hanno interessato solo cinque comuni, con quattro positivi individuati a Grosseto, tre a Monte Argentario, uno a Civitella Paganico, Gavorrano e Orbetello.

I positivi in carico alla Asl scendono a 462, dei quali 425 a domicilio. I contatti stretti in quarantena scendono a 481, salgono a 16 i guariti.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati