Skip to content

Non si ferma all’alt, ha 4 volte il livello di alcol consentito

Il ragazzo è stato trovato 400 metri più avanti dai carabinieri: via la patente, denunciato per guida in stato d’ebrezza
Polizia municipale posto di blocco a Grosseto www.maremmaoggi.net

GROSSETO. Controlli della polizia municipale, dei carabinieri e della polizia in città durante la notte tra sabato 11 e domenica 12 dicembre.

Intorno alle due del mattino, gli agenti della municipale con l’unità cinofila hanno allestito un posto di blocco appena fuori dalle mura, in via Fossombroni, all’altezza del Nicchi frutta, quando è passata una Smart che non si è fermata all’alt. Poco più avanti c’erano i carabinieri che sono riusciti a raggiungere il conducente dell’auto e a fermarlo 400 metri più avanti, in via Porciatti.

Sottoposto all’alcoltest, il ragazzo è risultato positivo: aveva più di 4 volte il livello di alcol consentito, con oltre 2 mg/l. All’uomo è stata ritirata la patente ed è stato denunciato per guida in stato d’ebrezza.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati