Skip to content

Il film “Mulholland drive” torna al cinema

Appuntamento al multisala Aurelia Antica a Grosseto con la proiezione in due versioni: in lingua originale, con sottotitoli, e doppiata
Il cinema Aurelia Antica a Grosseto

GROSSETO. “Mulholland drive“, il capolavoro di David Lynch, torna in sala a 20 anni dalla sua uscita, nella versione restaurata da StudioCanal, distribuita dalla Cineteca di Bologna nell’ambito del progetto “Il cinema ritrovato”. L’appuntamento è per lunedì 15 novembre alle 20, e martedì 16 alle 17, al cinema multisala Aurelia Antica, dove la pellicola arriva dopo l’anteprima di luglio a Bologna al festival “Il cinema ritrovato”.

La prima proiezione è in lingua originale sottotitolata in italiano, mentre quella di martedì è in versione doppiata. Per l’occasione il costo del biglietto è 10 euro, ridotto 8 euro. “Mulholland drive” è il film che ha lanciato Naomi Watts, al fianco di Laura Harring, ed è uno dei due titoli degli anni Duemila nella classifica dei cento migliori film della storia del cinema stilata ogni dieci anni dalla rivista “Sight & Sound”.

Info sul sito del cinema Aurelia Antica.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected