Skip to content

Giacomo Termine rieletto segretario del Pd

Il segretario: «Compito del PD è saper dare  voce alle diversità dei cittadini e dei gruppi sociali e soprattutto investire nelle competenze»
L’assessore Leonardo Marras, Giacomo Termine e Alice Menchetti

GROSSETO. Alla Fattoria La Principina l’assemblea provinciale del Pd, guidata dai giovani Alice Menchetti e Federico Bedini, ha confermato Giacomo Termine alla guida del partito. Nei giorni scorsi erano stati eletti i segretari delle sezioni e dei circoli.

Termine: due anni di ripresa, ora una nuova classe dirigente locale

«Oggi – dichiara il segretario provinciale del Pd – sono stato confermato segretario provinciale del PD della provincia di Grosseto. 2 anni fa eravamo in una difficoltà  quasi senza precedenti. Dopo l’assessorato a Leonardo Marras, l’elezione di una consigliera regionale, un parlamentare, la conferma di alcuni territori come Castiglione della Pescaia e Scansano siamo arrivati anche a festeggiare l’elezione di Francesco Limatola come presidente della Provincia».

«Il nuovo volto del PD è in mezzo a tutto questo e, da tutto questo può e deve nascere la nuova classe dirigente locale. È  stata eletta anche la direzione provinciale oltre che la commissione dei garanti. Il compito del PD resta quello di saper dare  voce alle diversità dei cittadini e dei gruppi sociali e soprattutto investire nelle competenze».

«Quando occupiamo questo spazio sociale ed economico con proposte e persone che lo rappresentano, vinciamo.  Dobbiamo farlo come partito cioè come insieme, nei metodi e contenuti, aprendoci sempre di più. Solo così, in questi spazi,  nasceranno o arriveranno  nuove leadership su cui investire, solo così le persone competenti (e ce ne sono) riconosceranno in noi la forma giusta di rappresentanza e offriranno i loro contributi. Buon lavoro a tutti noi!»

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati