Skip to content

La fantasia di Batignano e i suoi cento presepi. Il video

Grazie al lavoro della Pro Loco e dei residenti ogni anno la frazione si trasforma in un paese magico. Dove ogni angolo è da visitare
Uno dei presepi di Batignano

BATIGNANO. Ogni angolo della Maremma è magia pura, ma ci sono angoli, piccoli paesi, borghi caratteristici, che riescono a valorizzare il proprio patrimonio, tanto da diventare mete indimenticabili per chi li visita.

È il caso di Batignano, frazione a pochi chilometri da Grosseto, così comoda che anche chi lavora in città l’ha scelta per viverci.

Qui opera, da anni, una Pro Loco molto attiva, che, nel corso dell’anno, organizza iniziative di grande richiamo. Ma il “clou” sono i presepi. Diffusi, creativi, affascinanti, piccoli e grandi, realizzati ovunque, dall’angolo di strada, alla finestra, fino al portapacchi di una bicicletta.

Batignano, i presepi visitabili fino al 6 gennaio

Anche le festività a cavallo fra il 2021 e il 2022 non sono state da meno, anche se il covid ha imposto di interrompere le iniziative collaterali. Il paese è un enorme, grande presepe, al quale tutti i residenti hanno partecipato. Ed è affascinante camminare per le stradine scoprendo la fantasia e, in qualche caso, anche l’arte con cui sono stati creati questi piccoli capolavori.

Per chi volesse visitarlo, è possibile farlo fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania.

IL VIDEO DEI PRESEPI 2021

 

LA FOTOGALLERY DEI PRESEPI (foto di Lucia Scaramucci)

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati