Skip to content

Elezioni 2021, l’affluenza in Maremma alle 23

Non decolla il voto in Maremma: a Grosseto hanno votato solo il 44,89% degli aventi diritto al voto rispetto al 67,48% delle precedenti elezioni
Elezioni
Elezioni amministrative

GROSSETO. Affluenza in calo alle 12 di oggi, domenica 3 ottobre, per le elezioni amministrative 2021. Hanno votato solo il 15,46% a Grosseto, a fronte del 22,37% della passata tornata elettorale. A Capalbio il 21,7%, A Castiglione della Pescaia il 18,46%, a Orbetello il 13,33%, a Roccalbegna il 12,13% e a Scansano il 15,45% degli aventi diritto. A Capalbio, alle passate amministrative, alle 12 avevano votato più del 30 percento di elettori.

Aggiornamento ore 19: non diminuisce la forbice registrata già dalle 12 sull’affluenza alle urne in Maremma. Nei sei comuni al voto in provincia di Grosseto, si è presentato alle urne il 36,06% degli aventi diritto, rispetto al 50,83% delle passate elezioni. A Grosseto, ha votato il 36,14% (nelle passate amministrative erano stati il 49,49% gli elettori che si erano presentati alle urne alle 19), a Capalbio il 49,24% (69,72%), a Orbetello il 30,96% (51,25%), a Roccalbegna il 38,19% (il 66,63%), mentre a Scansano il 39,83%, rispetto al 54,42% delle passate amministrative, a Castiglione della Pescaia, il 40,41%.

Aggiornamento ore 23: alle passate elezioni, in Maremma, avevano votato il 70,13% degli aventi diritto, mentre oggi il dato si è fermato al 44,49%. Un dato, questo, che conferma l’andamento del dato già rilevato questa mattina. A Grosseto ha votato il 44,89% (alle passate elezioni i votanti erano stati il 67,48%).

A Capalbio hanno votato il 57,42%, rispetto al 78.32% delle passate elezioni, mentre a Castiglione della Pescaia, sono stati il 48.19% gli elettori che si sono recati alle urne, a fronte del 68,72%. A Orbetello ha votato il 37,57% (erano stati il 68,46%), mentre a Roccalbegna il 47% a fronte del 79,17% e a Scansano il 49,88% (alle passate amministrative il dato alle 23 era il 68,58%).

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected