Skip to content

Coppa Italia, il FolGav ospita il Seravezza Pozzi

Bonura farà ruotare la rosa a sua disposizione. Spazio in porta a Nannelli e poi alle seconde linee
Rosati contrastato da Folino
Rosati in azione

GAVORRANO. Turno infrasettimanale di Coppa Italia per il FolGav di Marco Bonura, che al Malservisi-Matteini, fischio d’inizio alle 14,30, ospita per i sedicesimi di finale il Seravezza Pozzi.

Proprio i minerari hanno fin qui sfruttato il fattore campo. Esentati dal preliminare, i biancorossoblù hanno battuto al Capannino di Follonica nel primo turno la Pianese con il gol di Giustarini per 1-0. E poi si sono ripetuti contro il San Donato Tavarnelle a bagno di Gavorrano, dopo l’1-1 del 90’, rete ancora di Giustarini, vincendo la lotteria dei rigori.

Il Seravezza Pozzi del tecnico Alberto Ruvo è stato invece ancora più concreto: 3-0 al Cascina nel preliminare (tripletta dell’ex Lorenzo Benedetti), poi successo ai rigori contro la Pro Sorgenti Livorno (2-2 al 90’) e infine un 4-0 netto al Sestri Levante, con Benedetti, ex anche della Pianese e al FolGav di passaggio nella stagione 2018-19 da gennaio a luglio, a segno in totale sei volte, come le reti segnate in campionato nel girone E.

Bonura ha già annunciato che farà ruotare la rosa a sua disposizione, come del resto ha fatto nelle due gare precedenti. Spazio in porta a Nannelli e poi alle seconde linee. In panchina sicuramente capitan Dierna, Grifoni, Arduini e Mugelli, mentre Berardi potrebbe trovare una maglia da titolare con il rientrante Lo Sicco e Rosati, che ha scontato il turno di squalifica dopo l’espulsione rimediata contro la Pianese.

Come nelle precedenti partite se al 90’ il risultato sarà di parità si andrà direttamente ai calci di rigore.

Arbitro Nicolò Rodigari di Bergamo, assistenti Domenico Castaldo di Frattamaggiore, Francesco Longobardi di Castellammare di Stabia.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati