Skip to content

Il poeta del legno espone alla sala Eden

Marco Celeghin e le sue opere che uniscono parole e materia, provocazione e meraviglia
Un'opera di Marco Celeghin a Casetta Santini
Un’opera di Marco Celeghin a Casetta Santini
GROSSETO. Sabato 25 settembre alla sala Eden di Grosseto, Marco Celeghin – falegname e artista del legno – presenterà alcune delle sue ultime creazioni in un’esposizione che unisce parole e materia, provocazione e meraviglia, così come vuole la ricetta che Celeghin ricerca in ogni suo arredo.
Durante la serata, grazie alla collaborazione e alla visione artistica di Lisa Marini, le ballerine della scuola Inside Original Dancers introdurranno le opere di Celeghin, di cui una presentata in anteprima, con tre performances di danza contemporanea in due repliche.
La mostra, organizzata in occasione della Notte Visibile della Cultura e a cura di Francesca Perillo, in collaborazione con Artex, Confartigianato e CNA, ospiterà opere di artigianato artistico e sarà visitabile dalle 18:00 alle 24:00 all’interno del circuito di eventi che coinvolgerà tutte le Mura Medicee.
Appuntamento alle ore 22:15 e alle 22:45 per le performance di presentazione a cura di Lisa Marini e Inside Original Dancers.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati