Skip to content

La Asl cerca “aiuto” per tamponi e vaccini

Pubblicata una manifestazione di interesse rivolta al Terzo settore e ai privati accreditati. Le domande vanno inviate entro lunedì 10 gennaio

GROSSETO. La Asl Sudest ha appena pubblicato sul proprio sito una manifestazione di interesse rivolta alle associazioni del Terzo settore e ai privati accreditati, per un supporto a tamponi e vaccinazioni tramite una convenzione con l’azienda. Dunque il volontariato, le associazioni di promozione sociale, i soggetti privati possono inviare la domanda entro le 12 del 10 gennaio, quando verrà predisposto un primo elenco deli interessati, ma la possibilità di aderire è aperta anche nei mesi successivi, dato che l’elenco resta in vigore fino al 31 dicembre 2022. 

Le prestazioni sanitarie (esecuzione di test molecolari, antigenici di laboratorio e antigenici rapidi, somministrazione di vaccini) possono essere erogate nelle sedi messe a disposizione dall’Azienda o dai soggetti interessati, al domicilio degli assistiti, nelle strutture residenziali extra-ospedaliere. I dettagli sono indicati nella manifestazione d’interesse.

Con ogni associazione o privato accreditato sarà stipulata una convenzione, che prevede una remunerazione per ogni prestazione a titolo di rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati