Skip to content

L’Asl: per radiologia al distretto servono assunzioni

Al momento il servizio, con due medici in organico, è possibile solo quattro giorni alla settimana. Ma la situazione è temporanea
Il distretto di Follonica

FOLLONICA. Dopo le proteste per l’assenza del medico radiologo al distretto di Follonica, l’Asl precisa che il servizio sarà coperto tutta la settimana dopo che saranno fatte alcune assunzioni, peraltro previste. Perché al momento in servizio ci sono solo due radiologi.

«Il servizio di radiologia al distretto sanitario di Follonica – scrive l’azienda sanitaria in una nota – è previsto nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Questa attività, insieme al servizio radiologia dell’ospedale di Massa Marittima, è garantita dalla Uosd (Unità operativa semplice dipartimentale) radiologia del Sant’Andrea attualmente costituita da due radiologi, e dal supporto delle altre unità operative radiologia della provincia di Grosseto».

«Qualora per vari motivi sia assente uno dei due radiologi di Massa Marittima, la radiologia di Follonica può subire delle variazioni organizzative, tali da poter garantire comunque:

  • la presenza di almeno un radiologo in ospedale a Massa Marittima dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì;
  • l’effettuazione di esami radiografici collegati al percorso di emergenza del punto di primo soccorso di Follonica (alcuni in sede, altri con invio diretto in ospedale a Massa);
  • la presenza del radiologo a Follonica (per visite ed esami programmati e non urgenti almeno di due volte alla settimana, monitorando i tempi di attesa.

Questa situazione è temporanea e potrà essere superata in caso di esito positivo dallo scorrimento delle graduatorie concorsuali, con adeguato ripristino, già previsto nei piani di assunzione della Asl Toscana sud est dei dirigenti medici nei contingenti della Uosd».

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati