Skip to content

Via Massetana: 21 piante malate saranno abbattute

I 21 tigli non potevano essere salvati: saranno tutti sostituiti. Il tratto di strada interessato dall’intervento resta chiuso fino alla fine dei lavori
Uno dei tigli che sarà abbattuto
Uno dei tigli malati che verrà abbattuto

FOLLONICA. Sono iniziati questa mattina, lunedì 27 settembre, i lavori di abbattimento che interessano 21 tigli di via Massetana, dall’intersezione con via Caduti sul Lavoro fino a via Monte Rosa. Le piante, che in seguito all’abbattimento verranno sostituite, sono purtroppo malate e non poteva essere fatto nulla per salvarle.

L’intervento è stato ritenuto necessario per garantire la sicurezza dei cittadini che ogni giorno si trovano a passare in una delle strade più trafficate della città. Nell’apparato radicale dei tigli che saranno abbattuti sono presenti danneggiamenti e fessure, così come nel fusto dove si sono creati dei cretti longitudinali. Danni che hanno reso impossibile qualsiasi tipo di intervento riparatore.

«La volontà dell’amministrazione comunale di Follonica – spiega il vicesindaco Andrea Pecorini, con delega ai lavori pubblici – è stata ed è quella di salvaguardare dall’abbattimento il maggior numero di alberi possibile, sia per il valore ambientale che per la presenza storica. Oggi via Massetana è di nuovo protagonista di alcuni abbattimenti che purtroppo non potevano essere evitati. L’amministrazione ha fatto svolgere uno studio approfondito sul verde e da questo si deduce che i 21 tigli sono pericolosi e devono essere rimossi. Le piante che verranno tolte, però, verranno sostituite per dare continuità al viale che deve rimanere alberato».

I lavori inizieranno questo pomeriggio e finiranno probabilmente domani, martedì 28 settembre. Via Massetana resterà chiusa al traffico da via Caduti sul Lavoro fino a via Monte Rosa per tutta la durata dell’intervento.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati