Skip to content

Valigia sospetta nel negozio, ma è piena di rifiuti

L’allarme bomba è scattato quasi all’orario di chiusura: un uomo ha lasciato la valigia ed è scappato

GROSSETO. È entrato nella bottega di generi alimentari Il cantuccio di Baccinello in via Ombrone e ha lasciato una grossa valigia nera per scappare subito dopo. I titolari del negozio sulle prime sono rimasti interdetti poi però hanno deciso di chiamare i carabinieri che sono arrivati insieme agli uomini della polizia municipale.

Tutta la zona davanti alla bottega è stata transennata con la fettuccia e la strada è stata chiusa, in attesa dell’arrivo degli artificieri, che controlleranno il contenuto della valigia.

L’uomo, probabilmente di origini straniere, non avrebbe detto nulla a chi era in quel momento dentro al negozio: era quasi orario di chiusura quando si è affacciato e ha lasciato la grossa valigia nera.

Dopo poche decine di minuti, il mistero è stato risolto: la valigia era piena di spazzatura. C’erano cartacce, bottiglie vuote. Ma nessuna bomba, per fortuna. I proprietari del negozio hanno potuto finalmente tirare un sospiro di sollievo.

Sono stati i carabinieri ad aprirla e a controllare il contenuto. Rifiuti, appunto, nessun esplosivo.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati