Skip to content

Tornano le Fatine di Insieme in rosa

Una serie di appuntamenti da non perdere a Castiglione della Pescaia
La locandina di Insieme in Rosa
La locandina di Insieme in Rosa

CASTIGLIONE. Lo scorso anno la pandemia aveva stoppato le “Fatine” di Insieme in rosa, che ora sono tornate con una serie di eventi per tutti i gusti, dal golf alla danza, all’arte della spada occidentale. Si parte sabato 9 con il torneo “Mirabella Franciacorta Golf Cup”, 18 buche stableford, hcp, due categorie al Golf club Punta Ala (contattare lo 0564-922121 o scrivere a info@puntalagolf.it).

A Castiglione della Pescaia sempre sabato 9 al piazzale Maristella in via Roma sul lungomare di ponente il primo appuntamento è dalle 10,30 alle 15,30 con Susanna Tarsi consulente familiare AICCeF che sarà a disposizione per il singolo e per la coppia per contattare emozioni e risorse interiori attraverso il dialogo, la visualizzazione e altri strumenti. A seguire il laboratorio l’Arte occidentale della spada: un cammino interiore verso la non violenza e il giusto combattimento.

Sempre al piazzale Maristella alle 16,15 si prosegue con la danza creativa metodo Fux. Si potrà entrare in contatto con un’esperienza unica che unisce la comunicazione tramite il creativo linguaggio del corpo attraverso stimoli particolari che restituiscono una sensazione di benessere sorprendente.

Domenica 10 ottobre passeggiata nella natura, alle 10 dal piazzale Maristella e alle 11 la partenza che attraverserà la Diaccia Botrona, per arrivare ai Ponti di Badia con sosta e ritorno. Alle 10, sempre nel piazzale Maristella, si potrà anche provare il Kundalini yoga: una pratica volta a preparare il corpo, la mente e il sistema nervoso all’aumento dell’energia. Alle 15,30 c’è il corso di automassaggio ayurvedico per imparare a ripristinare l’intero organismo in una condizione di equilibrio e armonia energetica, mantenendo uno stato di benessere del corpo e della mente. L’Automassaggio nutre e ringiovanisce la pelle, tonifica i muscoli e i tessuti, elimina le tossine e le impurità, donando, immediatamente e visibilmente, un aspetto più giovane e vitale.

Dalle 15 incontro anche a Tirli con il mercato delle fate in piazza del Popolo, dove si potranno acquistare manufatti e lavori artigianali realizzati dalle fatine dell’associazione. Il primo ciclo di appuntamenti si conclude lunedì 11 ottobre alle 17 sempre al piazzale Maristella, con lo yoga Jyotim: una parola che significa luminosità, in riferimento a una frase tratta dai Sutras di Patanjali (l’antico testo di yoga) che tradotta dal sanscrito dice che “la mente diventa salda quando è serena e luminosa. Per partecipare agli eventi si può chiamare il 3341415167, entro oggi per partecipare all’uscita alla Diaccia Botrona, chiamando il numero 3381702575 a cui risponderà Simona del Gruppo amatoriale “Camminare non costa nulla”.

Gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa vigente per un numero limitato di persone. «Le vostre donazioni – ha spiegato Donatella Guidi, presidente dell’associazione Insieme in rosa – serviranno ad acquistare un nuovo ecografo di ultima generazione, dotato di una grandissima risoluzione delle immagini e in grado di “leggere” anche le lesioni più piccole per il reparto di mammografia dell’ospedale Misericordia di Grosseto. Poter diagnosticare una patologia oncologica già nella primissima fase iniziale significa spesso non dover poi ricorrere a pesanti terapie».

Per tutte le altre informazioni basta consultare il sito www.insiemeinrosaonlus.it, dove sarà possibile effettuare una donazione con bonifico, alle seguenti coordinate: Banca Tema, IT 25 Q 08851 72210 000 000 206 473.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected