Skip to content

saporiegusto

Il vescovo Giovanni Roncari durante l'omelia

Sapori e Gusto, il vescovo: «Pronto a dare una mano»

ALBINIA. La drammatica situazione della ex Copaim di Albinia, la Sapori e Gusto italiani, con 53 persone a casa e la produzione ferma, scalda fino a un certo punto la politica. A parte poche eccezioni, nei giorni scorsi si è
La sede della Sapori e gusto italiani e il senatore Roberto Berardi

Sapori e gusto, Berardi: «Al lavoro per trovare investitori»

ALBINIA. Il dramma delle 53 famiglie dell’ex Copaim, ora Sapori e gusto italiani, rischia di trascinare in un baratro l’economia della frazione orbetellana. Perché oltre ai tanti posti di lavoro, moltissimi in un piccolo contesto come Albinia, c’è un forte
La sede di Sapori e gusto italiani

Beretta conferma il no, chiude Sapori e gusto italiani

ORBETELLO. Per Sapori e gusto italiani, la ex Copaim, Beretta ha pronunciato la parola fine. Nell’incontro di mercoledì 22, al quale oltre a Flai Cgil e e Fai Cisl ha partecipato anche la Regione, con Valerio Fabiani, dell’ufficio di gabinetto