Skip to content

Gli alunni della “Pacioli” videomaker per un giorno

Insieme ai docenti, hanno realizzato un video promozionale per una pasticceria della città
La scuola di via Gorizia a Follonica
La scuola di via Gorizia

FOLLONICA. I ragazzi della scuola media “L. Pacioli” di via Follonica, videomaker per un giorno, per le strade della città. Non è detto, infatti, che la didattica si faccia solo in classe e soltanto con i libri, con le lavagne multimediali e con i quaderni. Si può fare anche con un cosiddetto “compito di realtà”, ovvero un’attività che mette in pratica competenze e conoscenze.

È quanto hanno sperimentato, nei giorni scorsi, gli alunni della IIID della scuola di via Gorizia, che guidati dai loro docenti hanno immaginato di “confezionare” un video promozionale per una pasticceria follonichese. Un filmato di tre minuti in cui il proprietario dell’attività, intervistato dai ragazzi, ripercorre la storia della pasticceria dal 1968 ad oggi.

«Per realizzare il video – spiega Piero Bronzi, insegnante e referente del progetto – abbiamo definito la durata, il ritmo e lo stile delle riprese. Successivamente i ragazzi hanno preparato alcune domande da rivolgere al titolare dell’attività. Insieme, abbiamo scelto le inquadrature interne ed esterne e gli aspetti da evidenziare. Il lavoro è quindi continuato in classe. Qui, infatti, ascoltando l’intervista, gli alunni hanno redatto i contenuti audio a corredo delle immagini video».

E non solo. Il progetto ha permesso di creare un ambiente di apprendimento inclusivo e ricco di stimoli che ha favorito il coinvolgimento e la cooperazione, dando ad ognuno dei ragazzi e delle ragazze della IIID la possibilità di offrire il proprio costruttivo contributo.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati