Skip to content

Spesa e bollette più leggere: ecco i buoni del Comune

I buoni alimentari potranno essere spesi alla Coop alle Paduline. Ecco come fare per ottenere gli aiuti stanziati dal Comune di Castiglione della Pescaia
Elena Nappi e Sandra Mucciarini
La sindaca Elena Nappi con l’assessora Sandra Mucciarini

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Buoni spesa e buoni per il pagamento delle bollette di luce, acqua e gas: è questo l’intervento della giunta di Castiglione della Pescaia a favore delle famiglie colpite dalla crisi innescata dalla pandemia di Covid-19. «Abbiamo adottato questo provvedimento –dicono la sindaca Elena Nappi e l’assessora alle politiche per la casa Sandra Mucciarini – indirizzando quelle somme stanziate dal Governo in favore delle famiglie castiglionesi con un Isee fino a 15mila euro che stanno attraversando una fase di criticità dal punto di vista economico, sostenendole sia con i buoni spesa, che con il pagamento delle utenze domestiche».

Pioggia di euro per le famiglie

«Cerchiamo di dare risposte sempre adeguate ai bisogni della cittadinanza – dicono sindaca e assessora – soprattutto in questo momento storico segnato dall’emergenza sanitaria da coronavirus che ha prodotto preoccupanti ripercussioni sul tessuto occupazionale e sociale. Vogliamo garantire con atti concreti come questi la vicinanza dell’amministrazione, contribuendo a far superare questa fase con dignità e sperando in un futuro migliore».

Il Comune ha raggiunto un accordo stanziando 10mila euro da erogare all’azienda Unicicoop Tirreno delle Paduline per i buoni alimentari e ulteriori 3500 euro andranno a favore del pagamento delle bollette elettriche, idriche e del gas dei nuclei familiari in difficoltà. «L’importo del buono spesa – spiegano le due amministratrici – andrà da 150 a 400 euro e sarà determinato secondo il principio di gradualità, tenendo conto del numero dei componenti del nucleo familiare e della presenza dei criteri previsti nell’avviso pubblicato sul sito istituzionale dell’ente e la domanda dovrà pervenire negli uffici del Comune entro il 31 dicembre 2021».

Gli interessati potranno richiedere ulteriori notizie e chiarimenti alla dottoressa Cinzia Piazzi del servizio Sap telefonando al numero 0564 – 927240 – mail: c.piazzi@comune.castiglionedellapescaia.gr.it.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati