Skip to content

Spacciatore lancia pietre e prende a bastonate gli agenti

Arrestato un uomo: nascondeva la droga in un palazzo in via de Barberi. Quando è arrivata la polizia municipale ha cercato di scappare
Il bastone e la droga sequestrati
Il bastone, la droga e i soldi sequestrati dalla polizia municipale

GROSSETO. Ha lanciato alcune pietre contro gli agenti della polizia municipale che ieri sera, giovedì 7 ottobre, avevano organizzato un blitz anti droga in uno dei palazzi di via de Barberi, accanto al centro commerciale Le Palme. Lo spacciatore ha poi cercato di scappare, quando è stato raggiunto da tre agenti: ha cominciato a brandire un bastone, ferendo tre agenti e colpendone uno al volto. Poi ha cercato di disfarsi dell’arma, ma è stato raggiunto dagli altri poliziotti della municipale che lo hanno finalmente arrestato.

Durante la fuga l’uomo ha cercato di disfarsi del bastone e ha gettato anche un panetto di hashish e un bilancino di precisione: nella successiva perquisizione sono state rinvenute 66 dosi di cocaina e denaro. Lo spacciatore è quindi finito in carcere: l’operazione è stata resa possibile grazie a un’articolata attività di indagine che ha portato gli agenti a conoscere orari e modus operandi dell’uomo.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati