Skip to content

“Bobo nel purgatorio della politica”. Incontro con Staino

Il celebre vignettista, padre di Bobo, sarà intervistato dal filosofo Lamberto Giannini
Sergio Staino
Sergio Staino

MASSA MARITTIMA. Il vignettista Sergio Staino “padre” di Bobo, con cui da oltre 30 anni accompagna e commenta la vita politica e sociale dell’Italia, arriva a Massa Marittima, per parlare di politica e non solo. L’evento, infatti, rientra nella mostra di stendardi “L’ombra di Dante”, organizzata alla biblioteca comunale, per l’anno dantesco, dall’associazione culturale Art@ltro APS, in collaborazione con il Comune e curata da Costanza Soprana. Tra gli espositori c’è anche Staino con il suo “Rosso è il colore di speme e anco d’amore”.

«La bandiera rossa – scrive Staino nella descrizione dell’opera – sembra sia nata durante la comune di Parigi immergendo un lenzuolo bianco nel sangue dei caduti. Anche se non fosse andata così, l’amerei lo stesso perché da allora è stata il simbolo delle masse sofferenti che chiedevano libertà e giustizia. Nonostante sia stata usata molto male e addirittura in senso contrario al suo spirito, rimane il sogno e l’utopia di chi vuole una società di liberi e uguali. Qualcuno l’ha riposta in un cassetto, Dante l’ha trovata e se ne è fatto un vestito, quasi a segnalare una forte vicinanza tra l’utopia politica e la grande poesia legata alle sorti dell’uomo».

Con queste premesse, Staino sarà intervistato da Lamberto Giannini, filosofo, pedagogista, docente di storia e filosofia al liceo scientifico “Federigo Enriques” di Livorno, regista della compagnia teatrale Mayor Von Frinzius, autore di molte pubblicazioni e ideatore del progetto youtube “Lambe Canale, una piattaforma di e-learning in cui diffonde gratuitamente le sue lezioni di filosofia, storia d’Italia, politica e costume.

Nell’occasione, Sergio Staino parlerà anche del suo ultimo libro, “Storia sentimentale del PCI (anche i comunisti avevano un cuore)”, pubblicato nel 2021 da Piemme.

L’ingresso è libero, ma per partecipare all’incontro è obbligatorio il green pass. Per informazioni, telefonare al numero 0566906290 o scrivere una mail a prestito.biblio@comune.massamarittima.gr.it.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati