Skip to content

Scoppia una bombola, ferita una donna

La 64enne è stata portata all’ospedale di Grosseto: le sue condizioni per fortuna non sono gravi. Poco lontano c’era il nipote che è rimasto illeso
Una pattuglia dei carabinieri
I carabinieri

CAMPAGNATICO. Paura in un podere a Campagnatico, nella zona di Marrucheti, dov’è scoppiata una bombola che si trovava in un capanno in muratura adiacente all’abitazione della famiglia. Una donna di 64 anni è rimasta ferita ed è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Misericordia di Grosseto. Le sue ferite, per fortuna, non sono gravi: nello scoppio si è procurata una frattura a una gamba.

La bombola di gpl era nell’annesso e probabilmente era rimasta aperta: il gas aveva saturato la stanza e la sessantaquattrenne, che non se n’era accorta, quando ha acceso il fuoco di un fornello è stata investita dall”esplosione.

Fuori dal capanno, a poca distanza, c’era anche il nipote della donna che fortunatamente è rimasto illeso.

Sul posto, sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco per le operazioni di bonifica insieme ai carabinieri di Campagnatico.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati