Skip to content

Salvini a Grosseto: «Vinceremo al primo turno»

Dopo Grosseto tappa anche a Caplabio per il leader della Lega: «Qui abbiamo un’idea di futuro»

GROSSETO. Matteo Salvini arriva a Grosseto a sostegno del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, in un corso gremito di gente e subito parte la battuta: «Allontanatevi un po’, sennò Speranza mette Grosseto in zona rossa».

Il leader della Lega ostenta grande sicurezza: «Sono venuto a ringraziare per il grande lavoro svolto, ma qui possono mettersi insieme tutti, ma non ce n’è per nessuno, vinceremo al primo turno. Questa è una città ben governata e ordinata, è un modello per tante amministrazioni. L’obiettivo della Lega è essere il partito più rappresentato in questa città».

Poi, sul palco, gioca con Antonfrancesco Vivarelli Colonna: «Il lavoro di questo sindaco si pesa. E lui è un sindaco che si pesa, com’è evidente. E mi piace che in due minuti, Antonfrancesco, invece di promettere con “faremo” “faremo”, abbia elencato una serie di cose concrete fatte. È così che si governa, è così che vinceremo di nuovo, al primo turno».

Dopo Grosseto, Capalbio

Dopo Grosseto, Salvini ha fatto tappa a Capalbio. «Passerò a presentare una bella squadra di candidati e un’idea di futuro. E con la curiosità di sapere se è toccato solo a uno di trovare 24mila euro nella cuccia del cane o se questa abitudine sia diffusa».

Condividi

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter

Articoli correlati