Skip to content

Ruba i regali di Natale, denunciato

Quarantenne fermato dalla guardia di finanza: aveva una borsa piena di articoli da regalo non pagati
Controlli guardia di finanza

GROSSETO. Lo hanno fermato all’Aurelia Antica dove era andato a fare shopping. A comprare regali di Natale che però, aveva scelto di non pagare. Fuori dal centro commerciale però, ha trovato i finanzieri della compagnia di Grosseto che hanno visto l’uomo allontanarsi velocemente da un negozio di articoli natalizi. Quando ha visto la pattuglia, ha pensato bene di cambiare tragitto.

A quel punto, i finanzieri lo hanno seguito e fermato per un controllo: aveva con sé una borsa al cui interno sono stati rinvenuti diversi articoli da regalo. Alla richiesta della ricevuta che non aveva e delle spiegazioni sul perché appunto non ce l’avesse, l’uomo, un 40enne residente a Grosseto, ha cominciato a contraddirsi più volte.

I militari avevano capito quale fosse il negozio: sono andati a colpo sicuro, portando con loro anche il quarantenne con la borsa dei regali.

Le commesse hanno confermato i dubbi delle fiamme gialle: quegli articoli erano stati rubati dagli scaffali: il loro valore era di diverse centinaia di euro. Di fronte all’evidenza, il quarantenne ha confessato il furto. L’uomo è stato identificato e denunciato e tutti i regali che aveva tentato di fare senza pagare, sono stati restituiti al negoziante che ha ringraziato gli agenti della guardia di finanza.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected