Skip to content

Rinviata la gara di Coppa per il Folgav

I minerari dovevano affrontare il Prato che però ha troppi giocatori malati di Covid-19, mercoledì non si giocherà la gara
Un momento della gara San Donato-Folgav

GAVORRANO. Era nell’aria da qualche giorno e il comunicato del FolGav ha solo certificato quello che si sospettava: la gara di Coppa Italia, valevole per gli ottavi di finale di serie D che i minerari dovevano giocare mercoledì a Prato, è stata rinviata a data da destinarsi.

«A seguito di alcune positività nel gruppo squadra della Ac Prato – si legge nella nota – la partita valevole per gli ottavi di Coppa Italia serie D in programma mercoledì 5 gennaio alle 14,30 allo stadio Piero Torrini di Prato, è stata rinviata a data da destinarsi».

Sarebbe stata una gara storica per i minerari di mister Marco Bonura, per la prima volta arrivati appunto agli ottavi, e si sarebbero trovati di fronte anche un ex come Giancarlo Favarin, l’allenatore pisano che ha guidato i maremmani in un paio di occasioni, sia nell’esperienza in serie C e l’ultima all’inizio dello scorso campionato. Il FolGav tornerà a giocare, salvo imprevisti è proprio il caso di dirlo, domenica 9 gennaio con la trasferta in Umbria contro lo Sporting Club Trestina, la squadra allenata proprio da Bonura la scorsa stagione.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati