Skip to content

Provincia, le deleghe ai consiglieri. Chelini vicepresidente

Il presidente Limatola ha giurato: ecco di cosa si occuperanno i consiglieri di maggioranza
Il nuovo consiglio provinciale

GROSSETO. Il consiglio provinciale di Grosseto si è insediato e sono state affidate le deleghe ai consiglieri di maggioranza. Il presidente, Francesco Limatola, ha prestato giuramento.

«Ora è importante iniziare subito a lavorare per le nostre comunità – afferma Francesco Limatola, presidente della Provincia – non possiamo perdere un solo giorno. Il momento impone di mettere in campo tutte le nostre risorse e competenze, rendere il personale provinciale in grado di dare il meglio di se stesso e riallacciare le relazioni regionali e nazionali utili per ottenere sostegni e finanziamenti».

«I nostri consiglieri sono tutti persone esperte e capaci e per questo motivo ho ritenuto opportuno e giusto renderli subito operativi affidando le deleghe e gli obiettivi. Tengo a ribadire fin da subito che il consiglio dovrà essere collegiale e cioè sensibile a tutte le sollecitazioni da qualunque parte arrivino. Non esiste una separazione, infatti, tra i bisogni della popolazione e  solo restando uniti riusciremo a dare il meglio di noi stessi per la collettività».

Provincia, ecco le deleghe

  • Gianfranco Chelini – Vicepresidente, pianificazione territoriale di coordinamento, sviluppo economico e sviluppo rurale, polo agroalimentare
  • Valentino Bisconti – Capogruppo, politiche sociali e alla persona, politiche dell’immigrazione, rapporti col volontariato e protezione civile, rapporti col consiglio provinciale, amministrazione trasparente e aree interne
  • Elena Nappi – Turismo e brand Maremma, riserve naturali e aree protette, ambiente e agricoltura, caccia e pesca, sistemi informatici e riduzione digital divide, polizia provinciale
  • Andrea BeniniProgrammazione e lavori pubblici, strade e trasporti, politiche per la sicurezza e la legalità, patrimonio e politiche energetiche
  • Cecilia Buggiani – Edilizia scolastica, programmazione della rete scolastica provinciale, politiche del lavoro, formazione, politiche giovanili e di genere, pari opportunità, sport, cultura
  • Il presidente  Francesco Limatola ha riservato per sé: personale e bilancio, politiche comunitarie e fondi europei, Pnrr, progetto Provincia casa dei Comuni, società partecipate e fondazione Polo universitario.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati