Skip to content

Pianese-Folgav, più che un derby

Le due società sono amiche ma i tre punti in palio contano tantissimo per entrambe
Il FolGav in campo
Una gara del FolGav

GAVORRANO. Al Comunale di Piancastagnaio, per la nona giornata del campionato di serie D, la sfida fra Pianese e FolGav è considerata da tutti un vero derby. Le due società non hanno mai nascosto infatti la reciproca stima: in precampionato giocate due amichevoli, all’andata in territorio senese vittoria dei minerari per 4-1, in Maremma nella gara di “ritorno” successo bianconero per 2-0.

Senza dimenticare la sfida di Coppa Italia, vinta per 1-0 al Capannino di Follonica dal FolGav e passaggio del turno. Anche i due allenatori nelle dichiarazioni prepartita hanno confermato le intenzioni bellicose, ma improntate al massimo rispetto. «È una partita che vale tanto anche in prospettiva futura – a detto l’allenatore dei minerari Marco Bonura – e uscire con i tre punti da Piancastagnaio sarebbe per noi una bella iniezione di fiducia. Stiamo bene e daremo tutto come sempre».

E stessa cosa in casa bianconera. «La Pianese deve ripartire dalla consapevolezza che in casa abbiamo fatto sempre delle buone prestazioni – ha detto ai canali social della società Roberto Bacci – Giochiamo contro una squadra forte e organizzata come il FollonicaGavorrano e dobbiamo riscattarci subito dalla sconfitta patita con il Trestina dello scorso turno. Per noi è una gara molto importante, ci siamo allenati bene e siamo ben concentrati in vista di questo impegno. Credo che siano già emersi i reali valori delle squadre in campionato, e il nostro obiettivo è quello di fare il meglio possibile: abbiamo una grande società, una rosa ottima e sta solo a noi fare il massimo, pensando partita dopo partita».

Nel FolGav da valutare le condizioni di Fabrizio Lo Sicco, che potrebbe avere un risentimento muscolare. Nella Pianese occhio a Roberto Convitto già 5 gol in campionato.

Il turno della 9° giornata: Cannara-Rieti, FlaminiaCivitacastellana-Sc Trestina, Lornano Badesse-UniPomezia, Pianese-FollonicaGavorrano, Poggibonsi-Foligno, Pro Livorno Sorgenti-Sangiovannese, San Donato Tavarnelle-Cascina, Scandicci-Montespaccato, Tiferno Lerchi-Arezzo.

La classifica del girone E: 19 San Donato Tavarnelle, 17 FollonicaGavorrano, 16 Arezzo e Poggibonsi, 14 Pianese e Montespaccato, 13 Tiferno Lerchi, 11 FlaminiaCivitacastellana, 10 Sc Trestina e Lornano Badesse, 9 Scandicci, 8 Pro Livorno Sorgenti, Cannara e Rieti, 7 Cascina, 6 Sangiovannese, 5 Foligno, 3 UniPomezia.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati