Skip to content

Patentino per frigoristi, corso della Cna

Il titolo è obbligatorio per operare sugli impianti che utilizzano gas fluorurati. La Camera di Commercio rimborsa parte del costo

GROSSETO. Nuova edizione del corso di formazione, organizzato da Cna servizi, per l’ottenimento del patentino Fgas, titolo obbligatorio per operare sugli impianti che utilizzano gas fluorurati, responsabili dell’effetto serra.

La certificazione è conseguibile a seguito di due lezioni teoriche che si terranno venerdì 12 novembre, la prima dalle ore 9 alle ore 13 e la seconda dalle 14 alle ore 18 nella sede di Cna di Grosseto, e del superamento dell’esame di mercoledì 17 novembre che si articolerà in due momenti: quello teorico, che si svolgerà dalle 9.30 alle 14.30 sempre nella sede di Cna di Grosseto, e quello tecnico-pratico che si terrà nella sede della Air Gas (ex Nuova Sab), in via Nepal n. 15.

Il corso di formazione inoltre, grazie alla misura della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno pensata per finanziare e sostenere l’acquisizione di nuove certificazioni a favore di chi opera nelle imprese artigiane per l’installazione, la riparazione e la manutenzione degli impianti elettrici o termoidraulici o di refrigerazione, potrà essere rimborsato fino al 50% (con un importo massimo di 1.000 euro): è attivo, infatti, un bando che, fino ad esaurimento delle risorse, può rimborsare tutte le spese sostenute per la formazione a partire dal 1 gennaio 2021. Le domande dovranno essere presentate entro il 10 novembre.

Per avere maggiori informazioni sul bando è possibile visitare il sito della Camera di Commercio della Maremma o del Tirreno; per dettagli sul corso o sulle modalità per chiedere il rimborso è possibile contattare CNA ai numeri 0564-452909 (Elena Dolci) 0564-47121 (Ilaria Chechi).

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati