Skip to content

L’Onav ricorda Letizia: «Donna eccezionale»

La delegata Claudia Bizzarri: «Si era brillantemente diplomata con noi e ne abbiamo apprezzato le qualità umane»
Letizia Rocchi giorno del diploma Onav

GROSSETO. Claudia Bizzarri, delegata grossetana dell’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) ci ha mandato un ricordo di Letizia Rocchi, deceduta martedì 21 a 58 anni. Si era diplomata con loro con il massimo dei voti e aveva una grande passione per il mondo del vino.

Letizia, donna dalle grandi qualità umane

«Durante il corso che ha frequentato – scrive Claudia Bizzarri -, dopo il quale si era brillantemente diplomata e la partecipazione alle attività della delegazione abbiamo apprezzato le qualità umane di Letizia in ogni sua interazione con tutti noi dell’Onav».

«Per noi è una grave perdita e ne sentiremo la mancanza. Con l’occasione porgiamo le più sentite condoglianze alla figlia Irene e alla famiglia».

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati