Skip to content

Natale in piazza del Sale con Musicalmente

Sei giornate con musica, animali e laboratori. Collaborano varie associazioni e i locali di piazza del Sale
La presentazione di Musicalmente con l'assessore Luca Agresti
La presentazione di Musicalmente con l’assessore Luca Agresti

GROSSETO. Nella cornice di piazza del Sale, l’associazione di volontariato Musicalmente, presidente Valentina Corsetti in collaborazione con all’associazione Aipd Grosseto, presidente Sara Restante e Barbara Pastorelli dell’Admo, organizza la manifestazione-raccolta fondi ”Natale in piazza del Sale” coinvolgendo altri enti appartenenti al Mosaico del Volontariato: dal Country Paradise di Daniela Vignali, alla Condor Cheerleders di Claudio Pastorelli fino alla Farfalla di Roberto Vittorio Martinelli.

La manifestazione si terrà nelle giornate di 8-17-18-19, 23-24 dicembre,  grazie alla sinergia che si è creata con i locali di piazza del Sale: Irish Soul Pub di Micol Spinelli e Graziella Vanni, La Cantina di Piazza del Sale di Guido Conti, Affetti di Simone Moroni, Nera Fondente di Alessio Terni, Pickeat di Antonio Milani, Piazza del Sale Nutellerie di Simone Olivari, Rummeria “El Nino” di Tony Pinillos, Mammma Mia Spaghetteria di Elisa Pocceschi, la pasticceria Cream di Antonio Pianese, e altre associazioni come Bantus  di Carlo Dionisi, Pelosetti nel cuore ft Tartufo Dorato di Roberto Fiornovelli, Bijoux di Federica Cocca, Adotta un Cuore Randagio di Nicoletta Canutì, Parrocchia Rumena di Padre Marian e l‘Associazione dei Butteri della Maremma, tutte unite per un unico scopo, quello del volontariato.

Concerti, animali, laboratori, per adulti e bambini

Sono previste giornate all’insegna del divertimento, a partire dalla musica con i “Terra Mutevole&Elbitt”, il concerto della tradizione rumena e “Buone Note in Concerto” Natale 2021 con  Daniela Samperi e Isabella Del Principe voce, Alessio Buccella pianoforte, Michele Santinelli sax e la partecipazione del Coro del Principe.

Per gli amanti degli animali, ci sarà la “scodinzolata  natalizia” a cura di Pelosetti nel cuore, la cui iscrizione sarà destinata all’aiuto degli Amstaff abbandonati in cerca di adozione, premi per tutti grazie agli sponsor Alfa Tec, Hair Color, Bar Cristall, Pasticceria Crem, Al Riso Maremma .

Per i bambini  i laboratori di Natale ad offerta con Barbara Pastorelli, quanto raccolto andrà all’associazione la Farfalla, e il Laboratorio dei folletti pasticceri: prepareranno dei bellissimi e buonissimi biscotti e li confezioneranno  insieme a Emma della pasticceria Crem.

Ci sarà l’area pony a cura del Country Paradise con i quali i bambini potranno fare un giro e vedere come si preparano con i laboratori di grooming. L’associazione farà vedere grazie ai Garibaldini a cavallo, progetto di educazione civile ed ambientale per bambini dai 4 anni in su, una lezione di raccolta differenziata.  Alcune associazioni metteranno delle bancarelle, ci sarà lo spettacolo di Magia del Mago Andre e poi passerà Babbo Natale!

Musicalmente ha una valenza sociale, le parole del sindaco

«Al di là dell’importanza di arricchire di eventi, specie dedicati ai più piccoli, il periodo delle feste natalizie nel centro storico della nostra città – dichiara il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna – come Amministrazione comunale abbiamo deciso di sostenere il programma di Musicalmente per la sua valenza sociale e per il contributo anche economico che è in grado di portare ad associazioni che operano a contatto con situazioni di fragilità, sia delle persone, che di animali come nel caso di quest’anno. I tanti partner che saranno presenti negli eventi, in primis quelli di piazza del Sale, dimostrano anche  una grande attenzione del tessuto economico grossetano per questi temi, attenzione di cui come primo cittadino non posso che essere fiero. Ringrazio infine gli assessori della mia giunta, che anche stavolta si dimostrano attori fondamentali per la realizzazione di progetti come questo».

«Musicalmente – dice la presidente Valentina Corsetti – è lieta di organizzare questo evento per portare un piccolo aiuto alle associazioni che si occupano a vario titolo di emergenze è necessità. In particolare quest’anno con Musicalmente abbiamo deciso di sostenere la nostra volontaria Monica Ciacci che si occupa di aiutare una particolare razza di cani che spesso viene discriminata a causa dell’errata convinzione che si tratti di una razza pericolosa. Vorrei ringraziare soprattutto i commercianti di piazza del Sale del centro storico che hanno permesso di organizzare questa serie di eventi».

E Sara Restante, di Aipd Grosseto: «Come associazione siamo felici di partecipare a questa iniziativa natalizia, sia perché abbiamo la possibilità di raccogliere fondi con prodotti creati dai volontari, sia perché partecipiamo ad un evento per portare allegria e spirito natalizio ai bambini nella cornice del nostro amato centro storico, inoltre la presenza di più associazioni e attrazioni rende tutto molto inclusivo, il tutto arricchito da musica e danza. Un mio personale Grazie a Valentina Corsetti, che si prodiga per creare momenti di gioia soprattutto per i più fragili».

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati