Skip to content

Medico grossetano salva bimba di tre giorni

Francesco Molinaro, 46 anni, con l’equipe del professor Messina opera una bambina con gravi problemi respiratori
Francesco Molinaro (a sinistra) e il professor Messina
Francesco Molinaro (a sinistra) e il professor Messina

GROSSETO. L’intervento è stato fatto a Siena, al policlinico Le Scotte. Ma il medico che, con la sua equipe, ha salvato una bambina di appena tre giorni di vita, che aveva grossi problemi respiratori per una malformazione, è grossetano.

Si tratta di Francesco Molinaro, 46 anni, nato a Caserta ma cresciuto a Grosseto, dove ha frequentato il liceo Marconi. Prima di lavorare (e vivere) a Siena, ha lavorato anche in Francia, a Strasburgo e Mulhouse e poi per due anni al Sant’Orsola di Bologna. Dal 2012 è medico nella chirurgia pediatrica di Siena, diretta dal professor Mario Messina.

A celebrare l’intervento eccezionale è stato il presidente della Regione, Eugenio Giani, con un post su Facebook.

Intervento innovativo salva un piccola a Siena! ❤
A soli tre giorni di vita è stata sottoposta a un delicato intervento di ricostruzione dell’esofago e della trachea al policlinico delle Scotte grazie ad un grande lavoro di squadra, ai professori Francesco Molinaro, Mario Messina, alla dottoressa Marina Sica e a tutto il personale sanitario impegnato con grande dedizione!

Il post di Giani su Facebook
Il post di Giani su Facebook

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati