Skip to content

Nasce MaremmaOggi, vi chiediamo solo fiducia

Un quotidiano online sempre aggiornato. Notizie dalla Maremma e aree tematiche su turismo, enogastronomia, ambiente, eccellenze, eventi e sport
MaremmaOggi
Il logo di MaremmaOggi richiama i colori della Maremma

Da oggi (9 settembre) è online MaremmaOggi (maremmaoggi.net), un quotidiano digitale che, ci contiamo, nasce con l’ambizione di diventare un punto di riferimento per l’informazione di questa terra meravigliosa che è la Maremma. Una prima promessa ci sentiamo di farvela: ce la metteremo tutta.

Ci siamo dati delle priorità in redazione, tenendo insieme la professionalità di colleghi più navigati del mestiere e l’entusiasmo e la freschezza di giovani che ci regalano un punto di vista diverso sui fatti, le tendenze e le opinioni, e sono la chiarezza, la verifica rigorosa, la buona scrittura, la curiosità, il dialogo.

Chiarezza, verifica, scrittura, curiosità, dialogo

Chiarezza innanzitutto: notizie ordinate secondo la loro importanza, riunite per argomenti, leggibili in modo semplice anche dallo smartphone, da scorrere dal titolo all’ultima parola senza fare lo slalom fra finestre da chiudere e riquadri fastidiosi.

Verifica, perché non vogliamo rincorrere la velocità ad ogni costo. Saremo tempestivi il più possibile, ma siamo convinti che sia meglio attendere un minuto in più e dare informazioni che siano controllate in modo rigoroso.

Scrittura, perché la forma vuole la sua parte. Ognuno con il suo stile, ma faremo attenzione a seguire le regole del buon italiano, quello che ci hanno insegnato le maestre e che adesso viene troppo spesso dimenticato.

E poi la curiosità, che poi è la prima qualità di un buon giornalista. Non ci vogliamo fermare alla superficie, ma andare a fondo delle notizie. Non mancheranno le inchieste, anche se qualche volta saranno scomode. Anna Politkovskaja, la giornalista russa molto impegnata sul fronte dei diritti umani e per questo assassinata a Mosca nel 2006, diceva sempre: “L’unico dovere di un giornalista è scrivere sempre quello che vede”.

Infine il dialogo. Su MaremmaOggi trovate i nostri contatti, compreso un numero whatsapp da usare per le segnalazioni. Fra poco avremo anche una sede nel centro di Grosseto. Scriveteci, venite a trovarci, fateci proposte e segnalazioni, registratevi con noi (è gratis) per ricevere la nostra newsletter. E, soprattutto, non risparmiatevi una critica.

MaremmaOggi promuove la Maremma

Accanto alle notizie ecco le nostre aree tematiche: turismo, enogastronomia, ambiente, eccellenze del territorio. Pagine “verticali” che abbiamo voluto caratterizzare con uno slogan e che terranno insieme articoli del settore e racconto delle aziende che fanno grande questa terra, con un taglio nativo digitale, che unisca la storia a immagini e video di qualità.

Spazio anche a cultura ed eventi, per stare sempre informati su cosa accade in Maremma.

Infine lo sport, anche questo con un taglio particolare. Spazio alle eccellenze del panorama maremmano, ma grande attenzione a quelle discipline che appassionano centinaia di atleti e amatori di ogni età ma che, spesso, non trovano abbastanza spazio sulle cronache.

Non chiediamo soldi, ma solo fiducia.

Leggere MaremmaOggi non costa nulla, gli articoli sono gratuiti. Seguiteci sul sito e attraverso le nostre pagine social: vi chiediamo solo di darci fiducia. Faremo di tutto per ripagarla.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati