Skip to content

Il Rotary di Orbetello elegge il nuovo consiglio

Per il 2023-24, il presidente sarà Luigino Ambrosini
Ambrosini, a sinistra, e Ussia
Luigino Ambrosini, a sinistra, e Massimo Ussia

ORBETELLO. Il Rotary Club Orbetello-Costa d’Argento ha eletto i membri del consiglio direttivo per l’anno rotariano il 2022-2023, completando la squadra di Massimo Ussia, Contestualmente, l’assemblea annuale, che quest’anno è tornata a essere in presenza, ha eletto  Luigino Ambrosini, commercialista e imprenditore, quale presidente per l’anno rotariano 2023-24.

«Assumo questo incarico con orgoglio e onore», ha commentato emozionato. «Vorrei ringraziare i “saggi” che mi hanno individuato per il prestigioso incarico e i soci che mi hanno dato fiducia. Assicuro che coinvolgimento e condivisione saranno al centro del mio programma e sono tutti insieme potremo raggiungere traguardi importanti».

Ecco il nuovo consiglio direttivo

L’assemblea annuale ha eletto Vincenzo Picciolini come vicepresidente vicario, mentre il vicepresidente è Paolo Brama, segretario Marco Sbrilli, tesoriere Patrizia Rossi; prefetto Nunzia Costantini. I consiglieri sono Giuliano Adorno, Fernando Antonio Andreini, Davide Cerulli, Elena Guarino, Fabrizio Pianelli e Roberto Pietropaoli. Fanno parte di diritto del consiglio direttivo anche il “past president” Gian Franco Francia ed il “presidente incoming”, Luigino Ambrosini.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati