Skip to content

I segreti delle Mura svelati con il Natale al Cassero

Riaperti i percorsi interni. Al Cassero… è Natale!” comprenderà concerti natalizi, spettacoli di teatro di strada, magia, danza e musica
Uno dei corridori “segreti” delle Mura. Da qui si salirà al Cassero

GROSSETO. I segreti delle Mura e del Cassero aperti per Natale. I vecchi percorsi “dentro” ai bastioni tornano percorribili per “Al Cassero è Natale”.

L’evento è stato presentato in Comune e trasformerà il possente bastione Fortezza delle Mura Medicee di Grosseto in un un grande villaggio di Babbo Natale. “Al Cassero… è Natale!”, organizzato dall’Istituzione Le Mura insieme al mondo del volontariato, alla Caritas Diocesana e al Comune di Grosseto, proporrà la suggestione degli elementi tipici della narrazione natalizia all’interno degli affascinanti spazi della fortificazione medicea – gallerie, sotterranei, cannoniere, piazze d’armi – aperti o riaperti per l’occasione.

L’inaugurazione del villaggio è in programma mercoledì 8 dicembre alle 15.30; si andrà avanti fino al 24 dicembre, con orario 15.30 – 19.30. 

Per accedere alla Fortezza oltre al tradizionale ingresso del ponte levatoio si potrà passare dalla galleria posta nei pressi del parcheggio del Vallo degli Arcieri, entrando dall’esterno all’interno della città fortificata come si faceva in età medievale.

Il percorso attraverso le gallerie sottostanti il Cassero consentirà ai visitatori di entrare all’interno della Fortezza in un contesto di magica atmosfera natalizia: i sotterranei ospiteranno una mostra di presepi e variopinti mercatini di hobbistica, in una grande galleria sarà possibile visitare una bella mostra di borghi medievali toscani, realizzati in cartapesta. L’intera Fortezza si vestirà di luci e colori e sarà dominata dal grande albero di Natale: nelle Casette cinquecentesche saranno allestite ambientazioni natalizie e… naturalmente la Casa di Babbo Natale. E ogni giorno Babbo Natale sarà a disposizione dei bambini per parlare, farsi fotografare e ricevere le loro letterine.

«Le nostre Mura, come tutta la città e le frazioni, saranno quest’anno, con nostra grande soddisfazione, scenario di una ricchissima programmazione di eventi legati al Natale – ha dichiarato il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna. Il Cassero, per la prima volta, aprirà a grandi e bambini le sue porte su un mondo incantato e pieno di atmosfera natalizia».

Le Mura, un patrimonio da valorizzare

«Valorizzare il più importante patrimonio storico della  città, le nostre Mura Medicee, – ha così proseguito l’assessore alla cultura Luca Agresti – allestendo la fortezza e le sue troniere con luci, colori, presepi e tante altre iniziative culturali ci rende, come amministratori, veramente orgogliosi, soprattutto considerando la particolarità del momento che stiamo vivendo».

Fra l’altro le Mura saranno al centro della candidatura di Grosseto a città Capitale della cultura 2024 che sarà presentata ufficialmente il prossimo 16 dicembre. «La valorizzazione del nostro monumento più importante è alla base del programma dell’Amministrazione» ha detto ancora Luca Agresti. Peraltro a breve sarà pubblicato anche il masterplan per le Mura commissionato dall’Istituzione Le Mura all’Università di Firenze. E nel 2022 saranno effettuati i primi interventi, a partire dal passaggio sotto al Maiano, “nuovo”, ma antico ingresso in centro storico con sbocco in via Saffi. Due cancelli lo chiuderanno di notte, ma percorrerlo sarà affascinante.

L’uscita in via Saffi della galleria che passa sotto al Maiano

Un programma dedicato soprattutto ai bambini

Alessandro Capitani e Arturo Bernardini dell’Istituzione Le Mura, che ci ha messo così tanta passione da commuoversi durante la presentazione, hanno poi illustrato nel dettaglio il programma giornaliero di “Al Cassero… è Natale!” che comprenderà concerti natalizi, spettacoli di teatro di strada, magia, danza e musica, oltre a laboratori per i bambini che realizzeranno le loro piccole opere insieme agli elfi e agli aiutanti di Babbo Natale.

Bernardini, Agresti e Capitani
Bernardini, Agresti e Capitani

Ci sarà inoltre un’area dedicata alla Baby Christmas Dance. La Coop. “Le Orme” offrirà la possibilità di visite guidate della durata di circa 1 ora per adulti e bambini nei giorni di mercoledì, sabato e domenica alle 16 ed alle 17.30; la storia di Grosseto e della Fortezza Medicea con il suo Cassero senese e, dopo tanti anni di chiusura, visita alla terrazza panoramica del Cassero. Significativa l’iniziativa “Cirigioco” organizzata con la Caritas Diocesana di Grosseto e presentata in conferenza-stampa da Don Enzo Capitani: davanti all’ingresso della Fortezza Medicea sarà presente una tenda degli Scouts di Grosseto, che dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19.30 e nei giorni di sabato, domenica, 8 e 24 dicembre dalle 15.30 alle 19.30 ritireranno giocattoli usati, in buone condizioni e sanificati, che poi verranno impacchettati dai bambini insieme agli elfi e saranno consegnati alla Caritas per essere poi donati in occasione delle festività natalizie.

Don Enzo Capitani
Don Enzo Capitani

Biglietto di ingresso all’evento a 6 € dal lunedì al giovedì e a 7 € nei giorni venerdì, sabato, domenica e festivi. 4 € per i bambini da 3 a 10 anni. Accesso consentito solo ai possessori del Green Pass rafforzato. Per le visite guidate ed i laboratori è gradita la prenotazione telefonica ai numeri 0564 416276 – 346 6524411.

Comunicazione a cura di Sf Comunicazione & Spettacolo; illustrazione dell’immagine-simbolo firmata da Grow. Con Grow, peraltro, nei giorni 28, 29 e 30, al Cassero sarà organizzato un contest dedicato ai ragazzi più grandi, con tanto di premio in denaro e voto… sui social. Ma ne riparleremo.

Il programma giorno per giorno di “Al Cassero… è Natale!”

  • 8 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “La sciarpa di Rudolph”. Ore 18: accensione dell’albero di Natale e concerto gospel del Sisters & Brothers Gospel Choir Ensemble, diretto da Carla Baldini
  • 9 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “Storie di Natale sotto l’albero”
  • 10 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “La gara di doni”
  • 11 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “Addobbiamo l’albero”
  • 12 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; spettacolo di danza “Piccola storia di Lana” (Compagnia Francesca Selva/Con.cor.d.a); laboratorio per bambini “La gara di doni”
  • 13 dicembre: Animazione con clown Babboeoo e mago Martin; spettacolo di danza “Piccola storia di Lana” (Compagnia Francesca Selva/Con.cor.d.a); laboratorio per bambini “Addobbiamo l’albero”
  • 14 dicembre: Animazione con clown Babboeoo e mago Martin; laboratorio per bambini “La gara di doni”
  • 15 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “La sciarpa di Rudolph”
  • 16 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “La gara di doni”
  • 17 dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “Addobbiamo l’albero”
  • 18 dicembre: Spettacolo di circo di strada “gl’è Diffizzzile”; laboratorio per bambini “La gara di doni”
  • 19 dicembre: Spettacolo di circo di strada “gl’è Diffizzzile”; laboratorio per bambini “Storie di Natale sotto l’albero”
  • 20 dicembre: Animazione con clown Babboeoo e mago Martin; concerto della Corale Puccini; laboratorio per bambini “La sciarpa di Rudolph”
  • 21 dicembre: Animazione con clown Babboeoo e mago Martin; concerto della Corale Puccini; laboratorio per bambini “Addobbiamo l’albero”
  • 22  dicembre: Animazione, storie e racconti con Teatro Studio; laboratorio per bambini “La gara di doni”
  • 23 dicembre: Spettacolo teatrale interattivo “C’era una volta … Buon Natale” con Teatro Studio; laboratorio per bambini “Storie di Natale sotto l’albero”
  • 24 dicembre: Evento di chiusura; laboratorio per bambini “Addobbiamo l’albero”

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati