Skip to content

Hockey A2, Il Grosseto si arrende al Forte dei Marmi

Amareggiato coach Michele Achilli per il risultato finale: buona la prestazione dei ragazzi, ottima quella di Lorenzo Alfieri
Lorenzo Alfieri sulla pista
Lorenzo Alfieri in pista

ALICE CP GROSSETO: Bruni, Marinoni; Achilli, Salvadori, Borracelli, Nerozzi, L.Ciupi, Alfieri, Giusti, Bianchi. All. Mazzini.

SGS FORTE DEI MARMI: Taiti, Bazzichi; Gual, Barbani, D.Deinite, R.Maggi, Petrocchi, Lopreiato, Ballestero, Ninci. All. A.Martini.

ARBITRO: De Palma di Bari.

RETI: pt (1-2) 5’51 D.Deinite (FM), 18’15 Salvadori (G), 19’09 Ballestero (FM); 0’09 pp Achilli (G), 7’55 Nerozzi (G), 15’27 Gual (FM), 17’55 Ninci (FM), 21’58 Maggi (FM).

GROSSETO. Sconfitta dura da digerire per l’Alice Grosseto: nella sesta giornata del campionato di serie A2 sulla pista di via Mercurio l’Sgs Forte dei Marmi alla fine passa per 5-3. I biancorossi, in panchina a dare una mano Antonio Mazzini, hanno giocato alla pari con i versiliesi, portandosi anche in vantaggio sul 3-2 ad inizio della ripresa e sfiorando il quarto gol, ma alla fine si sono dovuti arrendere per una serie di episodi sfortunati.

La cronaca della gara

Dopo un inizio equilibrato gli ospiti passano con Davide Deinite, uno dei giocatori più in vista dei versiliesi. Il pareggio biancorosso al 19’ grazie a Michele Nerozzi, ben servito da Salvadori. La parità non dura nemmeno un minuto: Ballestero batte Bruni e riporta avanti il Forte dei Marmi. La ripresa si apre con il missile di Achillli che dopo 9 secondi buca Taiti. Il Circolo Pattinatori continua a giocare alla pari con i blasonati avversari. Bruni para un rigore a Deinite e il Grosseto si porta addirittura in vantaggio con un gran gol di Nerozzi all’8’.

Un contropiede dell’ex Barcellona Marc Gual, vale il 3-3. Sulle ali dell’entusiasmo i ragazzi di Martini trovano anche un nuovo vantaggio con Ninci. L’Alice si riversa in attacco, ma due pali interni colpiti da Alfieri fermano il nuovo aggancio. Ninci e Maggi nel finale di partita permettono al Forte dei Marmi di allungare e di conquistare due punti molto sofferti.

L’amarezza di Achilli

Visibilmente amareggiato alla fine l’allenatore sul campo Michele Achilli: «Il Forte dei Marmi non ha rubato niente, per carità – dice – ma c’è andata decisamente male. Abbiamo giocato una gran partita, che abbiamo condotto fino a otto minuti e mezzo dalla fine. Abbiamo avuto anche paura di vincere. Spendo una parola per Lorenzo Alfieri, un ragazzo alla prima stagione in serie A2 che contro il Forte dei Marmi ha fatto veramente bene».

I risultati della 6° giornata: Indeco Afp Giovinazzo-Gamma Innovation Sarzana 2-3, Prato Startit-Rotellistica Camaiore 5-9, Alice Grosseto-Sgs Forte dei Marmi 3-5, il 4/3/22 Decom Roller Matera-Cgc Viareggio. Riposa Blue Factor Castiglione. Anticipo 16° giornata Decom Roller Matera-Gamma Innovation Sarzana 11-8.

Classifica serie A2 girone B: 18 Sarzana+, 12 Castiglione* e R.Matera+, 10 Forte dei Marmi*, 9 Cgc Viareggio** e Rot.ca Camaiore, 7 Afp Giovinazzo+, 1 Alice Grosseto, 0 Prato+. *una gara in meno, +una gara in più. Marcatori g.B: 23 Vargas (RM), 15 E.Cinquini (Sar), 12 Buralli (Cas).

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati