Skip to content

Gea in lutto per la scomparsa del super tifoso

Unito Faragli è morto nelle prime ore colpito da un infarto: allevatore e coltivatore diretto, era il padre del coach delle formazioni femminili di serie B e dell’Under 15
Unito Faragli

GROSSETO. La grande famiglia della Gea ha perso un tifoso di vecchia data: all’età di 87 anni, colpito da un infarto, è morto Unito Faragli, babbo di Luca, sapiente coach delle formazioni femminili di serie B e under 15 della società guidata da David Furi, nelle quali gioca anche la nipote Giulia, molto legata al nonno.

Unito è stato per tutta la vita allevatore e coltivatore diretto nella propria azienda e soprattutto è stato un buon marito per la moglie Marisa e un buon padre per i quattro figli: Luca, Moreno, Roberta e Simona.

Il funerale sarà celebrato lunedì mattina, 13 dicembre, nella chiesa del cimitero di Sterpeto dove verrà poi seppellito.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati