Skip to content

Galileo Follonica, rinviata la sfida di Ws Europa Cup

Per la serie A1 l’Edilfox di scena a Sandrigo: la voglia di vincere contro il quintetto veneto non manca
Nella foto di Michele Brunello, Pablo Cancela (Bassano), Walter Sisti e Matteo Zucchetti (Vercelli) www.maremmaoggi.net

GROSSETO.  A causa di alcuni casi di Covid-19, la sfida dell’11 dicembre tra Galileo Follonica e Ginevra, valida per la 2°giornata di WS Europe, è stata rinviata a data da destinarsi. In pista invece l’Edilfox Cp Grosseto che per la nona giornata del campionato di serie A1 va a far visita al Telea Medical Sandrigo.

Gara rinviata per il Covid

A dare comunicazione del rinvio del match europeo è stata la stessa società del Follonica Hockey 1952, che ha ricevuto la nota da parte della World Skating Europe, la Federazione europea, che confermava la notizia che nella formazione del Ginevra, che insieme al Dinan Quevert fanno parte del gruppo D (giocata ad ottobre la prima sfida e vittoria per i francesi del Dinan contro gli svizzeri per 6-1), c’erano alcuni casi di Covid-19 e che quindi era stato chiesto il rinvio. Alcune voci avevano anche sottolineato come la stessa Federazione europea poteva dare vittoria a tavolino al Follonica, ma la questione sarà affrontata nelle prossime settimane.

Grosseto protagonista a Sandrigo

Sabato sera ci saranno solo due partite: quella tra il Sandrigo e il Grosseto e Tierre Montebello- Engas Vercelli, mentre il resto delle gare si svolgeranno mercoledì compresa la supersfida al vertice fra il Gsh Trissino e il Galileo Follonica.

«La gara di Sandrigo – ha detto l’allenatore dell’Edilfox Federico Paghi nel presentare il match – sarà una battaglia come le altre, come quella vinta mercoledì con il Montebello. I veneti hanno un buon organico e hanno il vantaggio di giocare in casa. Dobbiamo metterci in testa che quest’anno il campionato è equilibratissimo e che non esistono incontri facili».

Il Circolo Pattinatori si confronterà dunque contro un quintetto che mercoledì scorso ha vinto in rimonta sulla pista dell’Hp Matera, passando dallo 0-2 al 4-3 finale, e la settimana prima aveva steso il Monza per 7-4. I biancorossi si troveranno di fronte un avversario in buona condizione con giocatori come Diogo Neves, il miglior realizzatore del Sandrigo con 8 reti. Ma anche il capitano del Cp Pablo Saavedra è arrivato in doppia cifra, a undici reti e fa un altro passo in avanti verso le cento reti con la maglia del Circolo Pattinatori: adesso è a quota 98.

I precedenti

Tra Sandrigo e Grosseto ci sono solo due precedenti nella massima serie, quelli della passata stagione. Il Circolo Pattinatori Edilfox vinse in Veneto per 2-1 con reti di Fantozzi e D’Anna, ma perse 8-3 in via Mercurio, dopo essere andato al riposo già sotto 5-0.

Il programma della nona giornata di A1

Sabato, ore 20,45: Tierre Montebello-Engas Vercelli, Telea Medical Sandrigo-Edilfox Grosseto

Domenica, ore 18: Bidielle Correggio-Ubroken Bassano

Mercoledì 15, ore 20,45: Why Sport Valdagno-Hp Matera, GDS Forte dei Marmi-Wasken Lodi, Gsh Trissino-Galileo Follonica, Gamma Sarzana-Teamservicecar Monza.

Classifica: 24 Trissino, 20 Follonica, 16 Lodi e Bassano, 15 Forte dei Marmi e Vercelli, 13 Grosseto, 10 Sarzana, 9 Montebello, 8 Sandrigo, 6 Valdagno, 5 Monza, 3 Correggio, 0 Matera.

Marcatori: 20 Mendez Ortiz (Lodi), 15 Francesco Banini (Follonica), 13 Nadini (Monza), 11 Soares (Montebello) e Saavedra (Grosseto), 10 Tataranni (Vercelli), Fantozzi (Correggio), Galbas (Sarzana), Torner (Lodi), Malagoli (Trissino).

 

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati