Skip to content

Ancora un furto nel parcheggio del Cimabue

Spaccata l’auto di una donna: «Tutto in pochi minuti. E non è la prima volta che accade»
L’auto spaccata

GROSSETO. Ancora un furto in un’auto nel parcheggio degli impianti di tennis, beach e padel al Cimabue. Stavolta è stata presa di mira l’auto di una donna che aveva appena accompagnato il figlio ad allenarsi.

«Sono uscita dall’auto appena 10 minuti. Certo ho sbagliato a lasciare la borsa sul sedile posteriore. Ma in un attimo hanno spaccato il vetro e preso tutto quello che c’era dentro. Oltre al danno all’auto ci ho rimesso soldi, documenti, appunti preziosi di lavoro. E mi dicono che non sia la prima volta che accade».

La donna ha sporto denuncia contro ignoti.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati