Skip to content

Fontana, Gasparri, Rosichini: a Pisa trionfa la Maremma

Il giovanissimo Tommaso, in coppia con il viareggino Baccili, domina il limitato terza. Negli open vincono i due campioni del mondo
Tommaso Fontana e Davide Baccili

PISA. Anche a Pisa il beachtennis maremmano si impone alla grande. E se le vittorie di Niccolò Gasparri (con Andreolini) e Damiano Rosichini (con Elena Francesconi) stupiscono fino a un certo punto, a confermarsi ad altissimi livelli è Tommaso Fontana che, con il compagno viareggino Davide Baccili, ha conquistato il torneo limitato terza categoria. Al momento Tommy è 4.1, ma alle prossime classifiche tutto lascia pensare che lo troveremo più in alto. E, se manterrà testa e impegno, chissà che presto non faccia un altro importante salto di qualità.

Ma andiamo con ordine. Il torneo, splendidamente organizzato, era nella bella struttura del BeachSpace di Pisa, in due giornate, sabato 20 e domenica 21.

Molte le coppie nel limitato terza categoria maschile. Nella parte bassa del tabellone Tarducci-Poggetti hanno avuto la meglio su Salvetti-Genovesi (9-2) e su Filippo Garavini-Modica (9-5). Mentre nella parte alta Fontana-Baccili hanno superato prima Cei-Bertuccelli (9-5) e poi, al termine di una vera e propria battaglia, la fortissima coppia Spella-Gori (9-8). La finale è stata combattuta e bellissima, ma la coppia maremmano-viareggina l’ha presa in mano a metà set e non l’ha più mollata.

Combattuto e spettacolare il torneo open maschile. Anche qui con i maremmani protagonisti. Nella parte bassa del tabellone è stata fantastica la semifinale fra Damiano Rosichini che giocava in coppia con Stefano Trasatti e Giacomo Cappuccini che aveva come socio Andrea Veronesi. Questi ultimi hanno vinto 7-5 6-3. Dall’altra parte Niccolò Gasparri che giocava con il ferrarese Luca Andreolini ha superato in semifinale Lencioni-D’Andrea (6-4, 6-1). Poi Gasparri-Andreolini hanno battuto in finale Cappuccini-Veronesi (6-3, 6-1).

Luca Andreolini e Niccolò Gasparri

Nel doppio misto open vittoria per la coppia Damiano Rosichini-Elena Francesconi che, in finale, hanno battuto la fortissima coppia Stefano Trasatti-Giulia Ansani. Una partita combattutissima, decisa da un paio di palle (9-7). Ma il beachtennis è bello anche per questo.

Infine nel doppio femminile open, con purtroppo poche coppie in campo, le due Giulia (Ansani e Cerutti) hanno avuto la meglio della coppia maremmana Alessandra Moroni-Francesca Del Fa.


Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati