Skip to content

Calcio serie D: il FolGav scalda i motori

I biancorossoblù scendono in campo contro la neopromossa Cascina. Buona la prima a Livorno, vinta per 4-2
Il FolGav in campo
Un momento di una gara del FolGav

GAVORRANO. È  ora di fare sul serio per il FolGav di mister Marco Bonura: domenica 19 settembre scatta finalmente il campionato di serie D e per i biancorossoblù l’esordio è fra le mura amiche del Malservisi-Matteini, fischio d’inizio alle 15, contro la neopromossa Cascina. Un esordio sulla carta abbordabile per i minerari, reduci dall’ultimo test a Livorno contro la Pro, vinto per 4-2, che ha messo in evidenza una crescita di forma dopo le ultime prestazioni a dir poco balbettanti. Ci sarà comunque da fare la conta degli acciaccati: capitan Emilio Dierna e Federico Ampollini sono rimasti a riposo nelle ultime uscite, ma anche il mediano Fabrizio Lo Sicco e il giovane della Costa d’Avorio Ibrahim Fofana hanno accusato qualche problema fisico.

Senza scordarsi che per strada il FolGav ha perso un giovane interessante come il 18enne ex Fiorentina Giulio Barlettani, su cui la società e l’allenatore contavano molto: l’infortunio in allenamento gli ha causato un grave infortunio al ginocchio e la sua stagione è già terminata. E poi il FolGav mercoledì 22 settembre scenderà di nuovo in campo, sempre tra le mura amiche, per il primo turno di coppa Italia contro la Pianese.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati