Skip to content

Fa ubriacare l’amante e violenta l’amica

Un uomo è stato indagato per violenza sessuale e lesioni: avrebbe approfittato della donna che dormiva nella camera accanto
Carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

GROSSETO. Avrebbe fatto ubriacare la sua amante poi avrebbe approfittato dell’amica che dormiva nella stanza accanto: per questo un uomo è stato indagato per violenza sessuale e lesioni aggravate. Perché per far bere a forza la donna, una cinquantenne, le avrebbe anche spaccato un dente.

La violenza scoppiata dopo la cena di Capodanno

La sera dell’ultimo dell’anno, l’uomo avrebbe raggiunto la sua amante mentre stava festeggiando a casa con un’amica trentenne. Con lui ci sarebbe stato un altro uomo, un amico, che però sarebbe stato mandato subito via. Le intenzioni delle due donne, infatti, non sarebbero state di passare una serata in quattro, ma soltanto quella di aspettare l’arrivo dell’anno nuovo tra amici. Durante la serata, la coppia di amanti avrebbe avuto anche un breve litigio: lui infatti, avrebbe fatto delle avance alla trentenne, che non erano piaciute all’amica e collega che con l’uomo aveva una relazione.

La violenza sarebbe esplosa dopo, quando le due donne sono andate a dormire, in due stanze diverse. L’uomo avrebbe raggiunto la trentenne nella sua stanza dove avrebbe abusato di lei: la ragazza avrebbe provato anche a difendersi, senza però riuscirci. Dopo la violenza, lui si sarebbe addormentato, mentre la ragazza sarebbe riuscita ad alzarsi per chiedere aiuto alla sua amica. La cinquantenne però era a letto, esanime, probabilmente in coma etilico. Sarebbe stato l’uomo a farla ubriacare tanto da perdere i sensi, spaccandole anche un dente facendola bere per forza.

La trentenne ha dato l’allarme, chiedendo l’intervento del 118 per soccorrere la sua amica. Nell’appartamento sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Albinia, ai quali la giovane ha raccontato quello che era successo. Entrati nell’appartamento, sono stati i militari a svegliare l’uomo che stava continuando a dormire.

La trentenne è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale dov’è stata sottoposta ad accertamenti. Le due donne hanno ora denunciato l’uomo: il sostituto procuratore Carmine Nuzzo ha aperto un fascicolo a carico dell’uomo, indagato per violenza sessuale e lesioni.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati