Skip to content

Forza Italia si presenta. E punta a un ruolo di rilievo

Capolista è il vicesindaco Luca Agresti. Molti i giovani, più le donne (18) degli uomini (14)
Il gruppo dei candidati di Forza Italia
Il gruppo dei candidati di Forza Italia

GROSSETO. Forza Italia si presenta al bar Cristall. Una lista giovane, 47 anni e mezzo l’età media, con più donne (18) che uomini (14). E lo fa, lo ha sottolineato con forza il segretario provinciale, il follonichese Sandro Marrini, con l’intenzione di avere un ruolo di rilievo nella coalizione a sostegno del sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

Appare evidente, infatti, che all’interno di una coalizione che “sente” la vittoria al primo turno, saranno poi da definire i ruoli e i pesi delle varie componenti. E il risultato del voto sarà decisivo per la composizione di una giunta.

Il capolista, celebrato dal sindaco per i risultati ottenuti soprattutto nella valorizzazione culturale della città, sono aumentati i visitatori nei musei, è stata allestita la prestigiosa collezione Luzzetti e Grosseto è candidata a capitale della cultura 2024, è il vicesindaco Luca Agresti.

La più giovane è Federica Cocca, 24 anni, Chiara Perosi e Alessandro Rispoli hanno 26 anni, Michela Avino 30 e l’avvocatessa Valentina Chech 31.

Questa una sintesi dell’intervento del sindaco alla presentazione.

 

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati