Skip to content

Domenica in città con i concerti del Granduca

Si comincia domenica 10 ottobre con “Il fulgido specchio dell’anima”: sul palco il violoncellista e compositore argentino Jorge Bosso
Jorge Bosso e Ivana Zecca
Jorge Bosso e Ivana Zecca

GROSSETO.  Sarà un inizio di quelli davvero col botto il primo appuntamento della sessione autunnale de “I Concerti del Granduca” che si terrà domenica 10 ottobre alle 18 alla Sala Azzurra dell’Hotel omonimo in via Senese, vuoi per lo spessore artistico dei musicisti componenti il trio che salirà sul palcoscenico, vuoi per la raffinatezza e l’intensità del programma che toccherà tutte le corde dell’anima.

Il concerto infatti, dal suggestivo titolo “Il fulgido specchio dell’anima” si snoderà attraverso una voce di soprano, un clarinetto e un violoncello dalle opere del grande Johann Sebastian Bach fino ad Astor Piazzolla, attraverso il romanticismo delle canzoni di Francesco Paolo Tosti, di Ottorino Respighi, Francis Poulenc e Pietro Mascagni, inframmezzate da alcune composizioni originali di Jorge A. Bosso.

E sarà proprio Jorge Bosso, raffinato violoncellista, direttore d’orchestra e compositore argentino a guidare il trio musicale. Dotato di un palmares invidiabile (collabora con artisti del calibro di Martha Argerich, Lilya Zilberstein, Enrico Dindo, Mario Brunello e calca palcoscenici di teatri quali La Scala di Milano, La Fenice di Venezia, la Wiener Staatsoper) si affianca in questo concerto ad artiste, quali Ivana Zecca al clarinetto e al soprano Patrizia Zanardi che vantano anch’esse curriculum di grande spessore artistico.

Come di tradizione I Concerti del Granduca sono ad ingresso gratuito su prenotazione (in ottemperanza ai DM anti-Covid19) con Green Pass o tampone negativo obbligatori e, da quest’anno, la direzione dell’hotel propone al pubblico in occasione dei concerti offerte particolari per chi dopo lo spettacolo vorrà fermarsi a cena con gli artisti oppure vorrà usufruire della SPA della struttura.

La formula, che si chiama “La domenica in città”, propone sia l’ingresso al Centro Benessere dell’hotel al prezzo speciale di  15 euro (anziché 25) a persona e la Cena con gli Artisti al prezzo speciale di  25 euro a persona con un ricco menu completo comprensivo delle bevande.

Per prenotazione contattare l’associazione Amici del Quartetto sia telefonicamente (tel. 333 – 9905662 o via sms e WhatsApp) in orario ufficio o per email (amiquart@gmail.com).

Per l’accesso in sala è obbligatorio il Green Pass. Ulteriori informazioni sull’evento alla pagina del Festival: www.musicwinefestival.it .

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati

error: Content is protected