Skip to content

Di nuovo incastrato nel sottopasso

L’incidente tra via Aldi e piazza Lamarmora ha mandato in tilt il traffico: non è la prima volta che succede
Il furgone incastrato
Il furgone incastrato nel sottopasso

GROSSETO. Un altro furgone è rimasto incastrato nel sottopasso tra via Aldi e piazza Lamarmora. L’incidente è successo oggi pomeriggio, giovedì 18 novembre. Il sottopasso delle ferrovia è segnalato da sempre con un cartello che indica in tre metri l’altezza massima ma gli autisti di camion e furgoni sembrano non farci caso.

L’ultima volta era successo lo scorso 7 ottobre, quando il conducente di un furgone, sbagliando a valutare appunto l’altezza aveva tentato di passare restando incastrato.

L’autista che era al volante del furgone, oggi, non è rimasto fortunatamente ferito nell’incidente. Soltanto il mezzo è rimasto danneggiato e il traffico, come sempre succede quando il sottopasso resta chiuso per un po’, è andato in tilt.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati