Skip to content

Controlli anti-Covid, boom di sanzioni

Trenta persone sono state multate perché erano senza il green pass, 12 commercianti sono finiti nei guai
Una pattuglia della polizia municipale

GROSSETO. Proseguono senza sosta i controlli per il rispetto delle normative anticontagio da covid-19 da parte della polizia municipale di Grosseto. A partire dal 6 dicembre, in collaborazione con le altre forze dell’ordine, sono due le unità di personale della municipale giornalmente dedicate al contenimento del contagio.

Ad oggi sono 1530 le persone controllate e 30 le sanzioni emesse per assenza di green pass o per il mancato uso della mascherina dove previsto. 268 sono invece le attività e i servizi controllati e 12 le sanzioni accertate in questo ambito. Sono invece 149 i controlli effettuati nei confronti delle persone in quarantena.

«Preoccupano i dati dei contagi, in costante salita soprattutto durante le festività – dicono il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla polizia municipale, Riccardo Megale – Per questo motivo vogliamo ringraziare sentitamente il comando della polizia municipale, nella figura del comandante Alessio Pasquini, per l’ottimo lavoro che sta effettuando, e che continuerà a svolgere, con controlli attenti e puntuali per garantire la sicurezza dei cittadini. Facciamo pertanto appello al senso di responsabilità dei grossetani: solo rispettando le regole sarà possibile vivere questi giorni di festa in serenità».

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati