Skip to content

In 7mila al concorso regionale per Oss

A metà dicembre, la prova orale per chi ha superato quelle pratiche

AREZZO. Oltre 7mila candidati, per l’esattezza 7.009 sugli 8.983 ammessi, hanno partecipato alle prove pratiche della selezione per operatore socio-sanitario (Oss), indetta dall’Estar, che si sono svolte nei giorni scorsi al centro fiere di Arezzo.

I risultati saranno resi note in tempi brevi, dato che le procedure di correzione sono informatizzate, dunque rapide malgrado l’elevato numero di partecipanti. Per chi ha superato il primo step, a metà dicembre sono previste le prove orali.

«Per il 2022 sarà disponibile per tutte le Aziende sanitarie della Toscana una nuova graduatoria per l’assunzione a tempo indeterminato di Oss – spiega una nota della Regione – dato che la precedente di 3.800 nominativi è già stata completamente utilizzata per le assunzioni del 2020 e 2021.

La nuova graduatoria si affianca alle altre 170 al momento messe a disposizione da Estar per coprire tutti i profili professionali, sanitari e non sanitari, richiesti dalle Asl e dalle Aziende ospedaliere.

Condividi su

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on linkedin
Share on twitter

Articoli correlati